Duecento ragazzi scoprono il mondo del giornalismo grazie al corso dedicato a Tobagi

  • Letto 904
  • Studenti all’opera per realizzare servizi su carta stampata, online, radio, televisione

    Al via la sperimentazione pratica per l’XI edizione del Corso propedeutico di giornalismo “Walter Tobagi”, promosso dall’Associazione Amici di Spoleto, in collaborazione con il Comune di Spoleto. Sono oltre duecento i ragazzi dell’Istituto di istruzione superiore “Sansi Leonardi Volta” e dell’Istituto Alberghiero “Giancarlo De Carolis” che tra febbraio e maggio 2016 realizzeranno servizi giornalistici su vari argomenti che riguardano il territorio spoletino per articoli di stampa, testate online, trasmissioni radiofoniche e un telegiornale. I lavori svolti dai ragazzi in questo anno scolastico, saranno presentati nell’ambito di un evento che si terrà sabato 28 maggio 2016, ricorrenza della morte di Walter Tobagi.

    In particolare, gli allievi che frequentano il corso per il secondo anno consecutivo, sono stati introdotti nei giorni scorsi al giornalismo radiofonico da Francesco Carlini (Umbria Radio), al giornalismo online da Sara Cipriani (Tuttoggi.info e Anso) e al giornalismo Televisivo da Antonella Marietti (Rai e TgR) con il supporto tecnico di Alessandro Pratelli.

    Gli articoli di stampa che verranno realizzati dagli studenti della prima annualità saranno pubblicati in un numero speciale di “Notizie da Spoleto”, bollettino dell’Associazione “Amici di Spoleto”; alcuni servizi giornalistici saranno confezionati per la testata online Tuttoggi.info grazie alla disponibilità del direttore Sara Cipriani. Per il giornalismo sportivo online c’è poi la possibilità di collaborare con la testata Spoletosport.it diretta da Daniele Minni.
    Le scuole coinvolte hanno potuto inoltre assistere alla realizzazione di trasmissioni radiofoniche (Umbria Radio) grazie alla Curia Arcivescovile della Diocesi di Spoleto-Norcia, così come quattro classi dell’Istituto “Sansi-Leonardi-Volta” (Liceo scientifico) stanno effettuando visite negli studi della sede Rai di Perugia grazie all’opportunità offerta dalla direzione della Rai regionale.

    Nei primi incontri teorici del Corso, svoltisi tra ottobre 2015 e gennaio 2016, i ragazzi hanno assistito a diverse conferenze frontali tenute da giornalisti di testate nazionali e regionali come Roberto Conticelli, Alvaro Fiorucci, Italo Carmignani, Pietro Del Re, Elio Clero e Cesare Bertoldi, Massimo Sbardella, Filippo Casciola.

    Il Corso propedeutico di giornalismo “Walter Tobagi” è stato avviato undici anni fa per ricordare la figura di Walter Tobagi, giornalista del Corriere della Sera, nato nella frazione di San Brizio di Spoleto e morto a Milano nel 1980 in un attentato delle Brigate Rosse. Essenziali sostenitori del progetto sono la Fondazione Carispo e la Fondazione Francesca, Valentina e Luigi Antonini. Il Corso è coordinato da Antonella Manni con il supporto di Antonella Proietti del Comune di Spoleto, Davide Fabrizi e Marco Rambaldi dell’ufficio stampa del Comune di Spoleto. In occasione della cerimonia conclusiva, l’Associazione Amici di Spoleto attribuirà un riconoscimento in ricordo di Dante Ciliani, presidente dell’Ordine dei giornalisti dell’Umbria recentemente scomparso.

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    dante alighieri spoleto Accesso – infocakes.com 2022-09-22 08:53:01
    […] Agnese Duranti in visita alla "sua" scuola media Dante … […]
    Francesco 2022-08-16 21:54:19
    Insisto ancora nel dire che un conto sono gli eventi come quello bellissimo ed importante di settembre che vedrà la.....
    giotarzan 2022-07-30 18:32:22
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    giotarzan 2022-07-30 18:29:42
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    Manuele Fiori 2022-07-07 18:07:34
    Finalmente un volto nuovo e persone serie al comando. Tanti auguri a tutti!