Concluso con successo a Campello l’evento dell’anno #prospina40!!!!

#prospina40 ha registrato un numero altissimo di presenze grazie alla sua oramai riconosciuta eccellenza e qualità del tartufo, grazie alle iniziative culturali, storiche, artistiche, sportive/filantropiche e musicali.
L’arte, le attività musicali, sportive, l’assaggio dei tipici di qualità, hanno reso tutto il contesto gradevole. grazie al Comune di Campello e il Gal Valle Umbra e Sibillini.
In piazza, sempre a La Spina, sono giunte le auto d’epoca come da programma, scatti e selfie a volontà con le macchine che hanno fatto la storia del ‘900.
Nel pomeriggio, alle ore 17.30 si è tenuto
il concerto finale del duo acustico e del complesso che si è esibito con brani di musica moderna, successivamente la cena sotto le stelle, ha suggellato la chiusura dei giorni dedicati al quarantennale.
Ottima prestazione di tutti i soci della ProLoco Spina e del suo Presidente da ben quarant’anni: Santino Fortunati , grande collaborazione delle istituzioni, in particolare di Pietro Bellini Presidente del GAL Valle Umbra e Sibillini, del Presidente delle Città del Tartufo e della direttrice Antonella Brancadoro, del responsabile UNPlI Nazionale Rino Furlan , Domenico Manna e Agostino Lucidi per la storia della coltura del tartufo e sviluppo imprenditoriale dalle campagne umbre alla estensionre a livello mondiale, del Sindaco di Campello Maurizio Calisti e il Vice Sergio Guerrini, della Regione Umbria e suoi rappresentanti, della Provincia di Perugia e il suo Ufficio Stampa, Poste Italiane e l’annullo Postale, alla miss Italia Francesca Testasecca, alla Tipografia Speedy Print nella persona di Valeria Borgotti, delle serigrafia Molto Meglio di Campello,
della Associazione Fontana, del Movimento Artistico Culturale Carapace MAC ART, di Luca Cisternino I disegni di Luca .it presente con la sua mostra artistica durante tutta la sagra, degli artisti:


Monia Spinelli Mauro del Vescovo Alberto Bastianelli Francesco Costanzo, Pask Filippucci Valter Sensini Arti Pittoriche Tiziana Fagiani Lello Negozio Gianni Mastrantoni Fabiola Lazzarini Armando Tordoni Settimio Catoni per l’estemporanea storica del quarantennale #tartuforo.
Un immenso ringraziamento va ai numerosi giornalisti, Marcello Migliosi e Umbria Journal, Fabio Duemondi, lafolla.it, Corriere dell’Umbria, la Rai e i fotografi e appassionati di fotografia e video maker presenti, in particolare, Salvo Salvatore Ciraulo e De Rosa Maria Teresa, Moreno Campana e Alessandra Rossi, ai fornitori, agli sponsor e nello specifico a due giovani straordinari: Sergio Stocchi e Marco De Paolo supportati dal generoso Francesco Bellingacci, che hanno dato vita ad una delle più belle corse non competitive in montagna con scopo benefico rivolto alla Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica e Aglaia di Spoleto.
Grazie al Presidente AVIS di Spoleto Roberto Bastianelli e a tutti gli abitanti de La Spina Nuova di Campello per la preziosissima collaborazione.
Art Director
Mariolina Altamura Savino

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
Alex 2024-04-20 21:19:21
Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....