Castel Ritaldi: concesso un milione di Euro per la scuola materna

  • Letto 309
  • L’annuncio del sindaco Elisa Sabbatini 

    “Insieme alla mia amministrazione sono felice e orgogliosa di comunicare alla comunità tutta di Castel Ritaldi che, con la Deliberazione della Giunta regionale n. 981, seduta del 20/10/2021, sono stati assegnati i tanto attesi e desiderati fondi per la scuola materna”. È quanto dichiarato dal sindaco del comune umbro, Elisa Sabbatini, all’indomani della concessione del contributo regionale pari a un milione di euro che “ci permetterà – ha affermato Sabbatini – di ridare un volto e un’anima a quella struttura per cui, oltre al fatto di essere inagibile come dichiarai nel dicembre 2020, eravamo stati costretti a restituire i fondi presi dalla precedente amministrazione perché insufficienti e inadeguati agli interventi di cui la struttura in realtà necessitava. Ad oggi, infatti, per poter essere di nuovo fruibile, la struttura ha bisogno di interventi volti all’adeguamento statico, sismico e non un miglioramento sismico”.

    “Questo è frutto di un lavoro fatto dalla Giunta comunale che rappresento – ha detto Sabbatini –oculato e minuzioso, che non ha mai smesso di crederci bussando a tutte le porte. È doveroso ringraziare e riconoscere la sensibilità che ha mostrato la Giunta regionale ed in particolare l’assessore di riferimento Paola Agabiti, nonché i competenti uffici regionali rappresentati dal dirigente Giuseppe Merli per il grande supporto dato ai nostri uffici e alla sottoscritta sin dal momento della chiusura della scuola. Hanno saputo ascoltare le nostre esigenze, ma soprattutto quelle della Comunità che richiedeva a piena voce una scuola materna degna dei bisogni dei nostri bambini. La somma ricevuta è importante e ci permetterà di rendere funzionale la scuola, ma l’impegno di questa amministrazione e quello della sottoscritta è di reperire ulteriori risorse per realizzare una struttura polifunzionale al fine completare tutto il percorso scolastico a partire dai primi anni di vita dei nostri figli. E come sempre, il mio motto è ‘Andiamo avanti!’ ”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Michele Zicavo 2022-11-30 10:07:50
    Ringrazio tutta la Redazione per l'attenzione e la sensibilità dimostrata nei confronti di questi meravigliosi ragazzi e del progetto "Calcio.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-28 21:38:55
    Ben arrivati. Il treno della protesta è partito 55 giorni fa. Comunque vediamo che volete fare.
    Aurelio Fabiani 2022-11-23 10:23:54
    INTITOLARE UNA STRADA A GINO STRADA. OTTIMA PROPOSTA. MA SE POI FAI LA STRADA OPPOSTA, QUESTA PROPOSTA NON E' UNA.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-16 20:52:40
    Vigilare sul previsto? Hanno già fatto. Chiuso il punto nascite. A chi tiene in mano le chiavi del city forum.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-08 06:56:41
    Hanno anche il coraggio di parlare!