“Buon lavoro al nuovo direttore artistico del Festival dei Due Mondi”

  • Letto 1090
  • La nota stampa del MeetUp Spoleto 5 Stelle sulla nomina di Monique Veaute

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Dal prossimo anno, dopo 13 edizioni di gestione Ferrara, una donna, Monique Veaute, sarà il nuovo Direttore Artistico del Festival dei Due Mondi.

    L’ambasciatrice della cultura contemporanea, come spesso viene definita, si presenta con un corposo curriculum tra cui la guida del RomaEuropa Festival, dove ha valorizzato molti artisti ed ambiti artistici spaziando dalla danza al teatro e sviluppando in particolare la “Digital Art”.

    Tutto ciò ci fa pensare che la Veaute sarà all’altezza del proprio lavoro, ma ad oggi abbiamo soltanto una certezza: anche stavolta la nomina è arrivata in maniera diretta tramite il Ministro per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo Dario Franceschini, che ha condiviso la proposta formulata dal Sindaco Umberto De Augustinis.

    Questa modalità dettata dalla politica non è in linea con la nostra idea dell’individuazione di un nuovo Direttore Artistico tramite un bando che possa garantire trasparenza, competenza, merito ed esperienza; tutte qualità necessarie per guidare uno dei gioielli della nostra città. Non possiamo quindi ritenerci soddisfatti del metodo utilizzato; lo stesso di sempre, dovuto alla mancanza di coraggio da parte delle amministrazioni del momento.

    Per ora, come Meetup Spoleto 5 Stelle, possiamo riproporre le nostre idee utili per creare maggior sintonia tra il Festival e quello che la città ha da offrire. Oltre al bando sopracitato, pensiamo che sia veramente il momento di riportare le produzioni degli spettacoli a Spoleto, dando in questo modo un nuovo respiro a tutte quelle maestranze e artigiani che per decenni sono cresciuti nella nostra comunità. Per non parlare della necessità di riqualificare gli spazi e i materiali siti in città e rimasti al chiuso per troppo tempo. Ci auguriamo inoltre che vi sia finalmente una totale collaborazione con il Teatro Lirico Sperimentale, una realtà consolidata che deve assolutamente prendere parte all’interno del Festival.

    Auspichiamo inoltre che, essendo Monique Veaute consigliere amministrativo del museo MAXXI, possa essere il fulcro per ulteriori ed importanti collaborazioni e progetti, dando risalto al valore artistico dei nostri musei e delle realtà artistiche locali.

    Tutti siamo d’accordo nel dire che il Festival è una enorme opportunità per la crescita culturale ed economica del nostro territorio ed è per questo che vigileremo, come sempre fatto, sull’operato del nuovo Diretto Artistico. Servirà coraggiosa intraprendenza e molta meno interferenza politica per far si che le nostre istanze possano vedere la luce. Chissà che non sia proprio Monique Veaute a stupirci in tal senso.

    MeetUp Spoleto 5 Stelle

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....