La costumista Anna Biagiotti incontra le sarte del Festival dei Due Mondi

  • Letto 3219
  • L’artista disegnerà i costumi per una nuova produzione d’Opera che andrà in scena nel 2023

    Questa mattina la direttrice artistica del Festival dei Due Mondi Monique Veaute e la direttrice amministrativa e organizzativa Paola Macchi hanno accolto a Spoleto la costumista Anna Biagiotti che da tempo collabora con il direttore Iván Fisher per le produzioni operistiche della Budapest Festival Orchestra.
    L’artista disegnerà i costumi per una nuova produzione d’Opera che andrà in scena nel 2023, la cui direzione è affidata proprio al maestro ungherese, e che impegnerà la sartoria del Festival e le sue maestranze per la realizzazione degli abiti di scena.

    La Biagiotti ha infatti incontrato le artigiane spoletine Serenella Orti, Francesca Persichini, Giuliana Rossi, Mariam Osman in occasione della visita alla mostra “Frammenti di un percorso teatrale” inaugurata durante Spoleto64 e dedicata proprio ai costumi che hanno fatto la storia della manifestazione spoletina.
    Come più volte sottolineato dalla direttrice artistica, la valorizzazione del patrimonio umano e materiale del Festival è tra gli obiettivi del suo mandato, e la realizzazione dei costumi a Spoleto per una nuova opera è un passo importante del processo di valorizzazione delle professionalità che hanno costruito la reputazione del Festival dei Due Mondi negli anni.

    Anna Biagiotti, costume designer milanese, dopo un’importante collaborazione con il Teatro alla Scala, da un oltre un ventennio guida la sartoria del Teatro dell’Opera di Roma e il suo archivio storico. Nel corso della sua carriera ha collaborato con i principali protagonisti del panorama operistico nazionale e internazionale, fra cui il Maestro Iván Fischer direttore della Budapest Festival Orchestra.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....
    Aurelio Fabiani 2022-04-02 17:20:04
    Bene, è importante solidarizzare con chi scappa dalla guerra, ma ci sarebbe piaciuto che i Grifoni di tutta la terra.....