Bocce, grande successo per il IV Gran Premio Città di Spoleto

  • Letto 473
  • “Memorial Pietro Alimenti”

    Grande successo per il IV Gran Premio Città di Spoleto – Memorial Pietro Alimenti con la gara nazionale riservata alla Cat A e quella riservata alle Cat. B e C. Nella due giorni dedicata alle bocce si sono affrontati circa 500 atleti provenienti da tutta Italia, tra cui i migliori 32 del ranking nazionale.


    Gli atleti hanno dato vita a gare
    di altissimo livello che hanno visto per la Cat A la vittoria della Bocciofila Castelfidardo con primo e secondo posto per le coppie Gabriele Marinelli e Davide Pallucci, Marco Sabbatini e Michele Magnaterra. Terzo posto per la coppia Alessio Proietti e Roberto Castrini della Viterbese, quarto per Luca Brutti e Leonardo Porrozzi della Bocciofila Città di Perugia.

    Per la Cat B e C gli spettatori hanno assistito alla vittoria di Luca Miconi e Pierluigi Penna, che hanno battuto in finale la coppia formata da Marco Principi e il figlio Nicola di soli 11 anni. Al terzo posto si sono classificati Alessandro Alimenti e Alessio Metushi e al quarto posto Stefano Alimenti e Massimo Ferraldeschi.

    La manifestazione ha visto la partecipazione del vicepresidente FIB Moreno Rosati, del Presidente regionale FIB UMBRIA Umbro Brutti, della famiglia Alimenti, Bruno Nemmi presidente Presidente dell’ASD Città di Spoleto e del vicesindaco Stefano Lisci, in rappresentanza del Comune di Spoleto. Ringrazio gli organizzatori per l’ottima riuscita dell’eventoha dichiarato – ed esprimo la mia enorme soddisfazione nel vedere il grande interesse che ha suscitato in termini di partecipazione e di pubblico proveniente da tutta Italia. Come Amministrazione siamo molto soddisfatti perché nell’ultimo periodo, dopo la pandemia, si sta tornando lentamente alla normalità e molte federazioni prendono in considerazione la nostra città come punto di riferimento e sede per lo sviluppo di eventi e progetti sportivi di grande impatto e qualità.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....