A trevi la Mostra mercato del Sedano Nero e la 55ma Sagra del Sedano Nero e della Salsiccia

  • Letto 261
  • Appuntamento il 19 e 20 ottobre

    Tempo di festa a Trevi: il 19 e 20 ottobre tornano, per la 55ma volta, la Mostra Mercato del Sedano Nero, la Sagra del Sedano Nero e della salsiccia.
    L’evento è organizzato dall’associazione Pro Trevi per valorizzare un prodotto d’eccellenza del territorio che cresce solamente nella zona delle “Canapine”, da tempo ormai classificato come prodotto” slow food”, apprezzato da grandi e piccini e vanto per tutta la città.

    Da qualche anno si è istituita l’anteprima dell’evento per promuovere meglio l’iniziativa dando maggiore possibilità ai turisti di trovare in piazza il panino con salsiccia e i sedani.
    La domenica invece per i trevani è la vera e propria sagra. In questa giornata infatti vengono organizzati anche anche momenti come “a Lezione di sedano”, la proclamazione Premio per il “Miglior Sedano della stagione” e nel pomeriggio sarà la volta del volo delle mongolfiere con il messaggio a tema ambientalista: “Per un mondo più pulito”, a cura dell’Istituto Tommaso Valenti e dell’immancabile momento di festa popolare con la banda musicale di Umbertide per le vie del centro storico.

    Un servizio navetta gratuito verrà garantito con partenza da Borgo Trevi fino al centro storico nel pomeriggio della giornata di domenica.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2019-11-12 12:08:28
    Quali meriti ha costei per essere stata nominata senatore a vita, oltre al fatto di essere ebrea e viva? L'avremo.....
    Caterina 2019-11-09 11:12:58
    Non
    Franco 2019-11-08 10:39:51
    Bellissima iniziativa!!! Bravi
    massimo 2019-11-07 12:51:51
    Tanti Auguri.......sei il migliore
    carlo neri 2019-10-29 07:16:31
    Dopo il terremoto del 2016 il palazzo era stato ritenuto agibile? Quanti altri solai dovranno crollare prima che si cominci.....