A Spoleto si parla di Multifunzionalità dell’Olivicoltura Umbra

  • Letto 318
  • Venerdì il convegno organizzato dall’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio e dal Comune di Spoleto

    Il 13 dicembre p.v., presso la Sala delle Rovine al I piano della Biblioteca Comunale “Giosuè Carducci” di Spoleto, si terrà il convegno sulla “Multifunzionalità dell’Olivicoltura Umbra”, organizzato congiuntamente dall’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio e dal Comune di Spoleto.
    Il convegno trae spunto dai tanti ruoli che l’olivicoltura svolge in Umbria e in tutta Italia e che distingue questo settore da tante altre filiere agricole la cui funzione è meramente produttiva, per illustrare l’importanza degli oliveti per il mantenimento della biodiversità, dell’ambiente e del paesaggio in tutto il territorio nazionale. Intervengono docenti universitari e professionisti che hanno svolto sul campo ricerche volte a documentare il ruolo produttivo, ambientale, ricreativo, culturale e paesaggistico dell’olivicoltura, con relazioni che mettono l’accento sulle novità scientifiche e tecnologiche. Ad esempio, recenti studi, condotti non soltanto in Umbria, hanno quantificato il sequestro del carbonio da parte dell’oliveto ed identificato pratiche colturali virtuose ai fini della mitigazione delle emissioni di anidride carbonica. Allo stesso tempo emergono interessanti risultati dalla consociazione di colture o allevamenti nell’oliveto sia per l’integrazione del reddito del produttore che per la sostenibilità dei sistemi agricoli. Infine, nuove tecnologie da remoto sono oggi disponibili per l’indagine di territori marginali e collinari che consentono di determinare utili parametri funzionali per stimare la produttività dell’oliveto.

    Non mancheranno le testimonianze di produttori e professionisti che porteranno il punto di vista dell’azienda agricola e la sua necessità di fare impresa e perseguire la sostenibilità economica. Seguirà dibattito aperto a tutti i partecipanti. La partecipazione consente di maturare crediti di aggiornamento della Federazione Ordini dei Dottori Agronomi e Dottori forestali dell’Umbria. Il convegno è reso possibile grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, Bando Ricerca Scientifica e Tecnologica 2019.

    Per informazioni:
    www.accademiaolivoeolio.com andulivo@virgilio.it

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2021-04-29 20:27:17
    NON È COL QUALUNQUISMO CHE SI SALVA L'OSPEDALE DI SPOLETO E LA SANITÀ PUBBLICA. Col qualunquismo si riciclano solo i.....
    Andreas Müller 2021-04-26 21:27:06
    Viele Grüße aus Deutschland für deine Musik!
    carlo 2021-04-10 17:38:23
    Me sta bene tutto, ma tocca esse 'mbriachi o camminare con la testa tra le nuvole. meglio che se ne.....
    Le ceneri di Gramsci 2021-04-05 14:08:06
    La lettura del comunicato del PD rappresenta, per chi fosse un vecchio simpatizzante, un vero insulto alla tradizione di un.....
    Zorro 2021-04-03 10:46:44
    Questi sono i cosiddetti civici volontari...o meglio i dott.vinavil....che vergogna solidarietà al dott marco trippetti!