32enne in difficoltà soccorso dalla Polizia

  • Letto 1004
  • È successo in viale Marconi 

    Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto – si legge in una nota stampa della Questura  – erano impiegati negli ordinari servizi di controllo del territorio quando la Sala Operativa ha ricevuto la segnalazione della presenza di un uomo in evidente stato di ebbrezza, che si aggirava in via Marconi.

    Giunti sul posto, gli agenti hanno individuato un cittadino straniero che, avvicinato dagli operatori, presentava un evidente stato di malessere più che manifestare segni di ubriachezza.

    Gli operatori – prosegue la nota  – hanno chiesto all’uomo se avesse bisogno di aiuto e come mai si trovasse lì. Il 32enne, in regola con il permesso di soggiorno, infreddolito e tremante, dopo aver riferito di avere dei forti dolori, ha chiesto aiuto ai poliziotti, spiegando di avere necessità di cure mediche.

    Gli agenti, a quel punto, dopo averlo tranquillizzato, hanno contattato subito il personale del 118 che, poco dopo, è intervenuto sul posto.

    Dopo le prime cure, il 32enne è stato quindi accompagnato presso l’Ospedale per gli ulteriori accertamenti e le cure del caso.

    Grazie alla segnalazione della cittadina e al tempestivo intervento degli agenti è stato possibile evitare il peggio e fornire un aiuto concreto all’uomo in difficoltà.

    Le Volanti – conclude la nota  – impiegate nelle attività di controllo del territorio, infatti, non effettuano esclusivamente servizi per la prevenzione dei reati, ma anche importanti interventi d’iniziativa e su richiesta dei cittadini di soccorso pubblico e prossimità.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....