Spoleto, al via i nuovi interventi agli impianti sportivi

BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETOInterventi di sistemazione per gli impianti sportivi della città. I primi lavori, che sono stati finanziati dal Comune di Spoleto per un totale di € 80.000,00, inizieranno nelle prossime settimane. 

Quattro le strutture sportive interessate: il campo sportivo di San Nicolò dove gioca la squadra di rugby; i campi di calcio di Baiano e del Flaminio, dove si allenano e giocano le partite di campionato l’A.S.D. Superga 48 e l’A.S.D. Spoleto e l’impianto di atletica leggera di Piazza d’Armi.Assistenza_Fioretti_Gianni

Abbiamo programmato questa prima serie di interventi per migliorare gli impianti e garantire l’utilizzo pieno delle diverse strutture sportive – ha spiegato Presentazione_Monini_Marconi_Due_Mondi_News_Spoleto-16il consigliere comunale con delega allo sport Roberto Settimi – Ora l’obiettivo è duplice: da una parte programmare nuovi interventi, utilizzando anche le risorse che, eventualmente, scaturiranno dai risparmi di questa prima trance; dall’altra prevedere ogni anno a bilancio le risorse necessarie ad effettuare piccoli lavori di manutenzione. Questo, nel tempo, ci permetterà di intervenire gradualmente sugli impianti della città”.

I primi lavori, che riguarderanno il campo di calcio Flaminio e verranno eseguiti dalla ditta Cogesa Sport srl, inizieranno nella seconda metà di ottobre e avranno un costo complessivo di € 25.000,00. Nello specifico, a seguito dell’omologazione del campo ottenuta per i prossimi quattro anni da parte della Federazione Italiana Giuoco Calcio, verrà sostituita una porzione di manto sintetico e verranno rifatte le strisce ove necessario. Nell’intervento, che avrà una durata di dieci giorni lavorativi, è prevista anche la sostituzione del bollitore dell’acqua calda e l’istallazione di due nuovi termoconvettori.

A seguire i lavori verranno effettuati a Passo Parenzi e al campo di calcio di Baiano. Al campo di rugby è prevista la demolizione ed il rifacimento del muro di recinzione perimetrale, mentre a Baiano i lavori riguarderanno il ripristino parziale dell’impianto di irrigazione. Gli interventi avranno un costo totale, rispettivamente, di € 10.000,00.

All’impianto di atletica leggera, per un costo di € 15.000,00, è previsto invece il rifacimento delle porte dei bagni e la demolizione della fondellatura divisoria di due locali per la realizzazione della palestra.

dav

Impianto atletica leggera

Fiamme_Oro_Rugby_Spoleto-15

Impianto RugbyTorneo_Pasqua_Spoleto_Napoli_Genoa_2016-33

Centro sportivo Flaminiovoluntas_gualdo_casacastalda-52

Centro sportivo “Ivo Rutili” Baiano

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
[…] Source link […]
Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....