Vescia inondata di buon olio e arte incorona Lello Negozio

  • Letto 999
  • di Lia Novisa

    Nel ricco carnet di eventi previsti nella due giorni dell’olio di frantoio nell’amena frazione folignate di Vescia, si è svolta la festa conclusiva di Carapace Movimento Artistico Culturale e delle sue ben nove estemporanee, che si sono tenute nel territorio umbro, nel dopo pandemia, in occasione dell’evento Frantoi del Menotre a Vescia.
    La kermesse organizzata dall’associazione sviluppo del territorio del Menotre e dalla Proloco Vescia Scanzano ha visto protagonisti i frantoi della Valle presenti proprio nel territorio vesciano pregno di ulivi secolari che producono olio extravergine di oliva di ottima qualità.
    A corollario dell’evento, la mostra micologica con funghi di varie specie eduli e non, una ricca mostra di Bonsai, le lezioni di panel Test di Angela Canale e l’esposizione di prodotti tipici classici della Valle del Menotre.
    L’estemporanea che ha registrato l’arrivo degli artisti fra i migliori del centro Italia, si è svolta regolarmente durante la giornata di domenica baciata dal sole e dalla temperatura gradevole.
    Vincitori dell’ Estemporanea 🏅realizzata in Via dei Frantoi a
    Vescia sotto l’egida di Carapace Mac Art diretto da Mariolina Altamura Savino sono nell’ordine:

    1° Premio Lello Negozio
    2° Premio Marco Giacchetti
    3° Premio Donatella Dalla Ragione
    4° Premio Armando Tordoni
    5° Premio Sabrina Casciari

    Premio assoluto
    Mostra Concorso:
    Armando Tordoni

    Patrocinanti:
    Associazione Progetto e Sviluppo
    Valle del Menotre

    Proloco Vescia Scanzano

    Comune di Foligno

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
    La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
    Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
    Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
    Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
    Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....