La SLA non arresta l’arte, parola di Maria Assunta Toniacci

  • Letto 272
  • di Mariolina Savino

    MariaAssunta Toniacci affetta da SLA, artista di valore, ha dipinto Trevi attraverso lo stimolo dei suoi occhi verso un puntatore oculare, una tecnica utilizzata da chi ha difficolta’ motorie, attività svolta da Viepri, in collegamento, durante una estemporanea organizzata da CARAPACE MAC ART  in occasione dell’ottobre trevano 2021.
    Domenica 10 di Aprile, durante l’estemporanea Edidemia End 2022, a Borgo Trevi, è stata consegnata l’opera alla Vice Sindaco Dalila Stemperini che ha provveduto alla consegna nelle mani del Sindaco Bernardino Sperandio, iniziativa a cura di Carapace Mac Art.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Adolfo Sandri Poli 2022-06-11 01:36:02
    Mi congratulo co rinnovata speranza con i Consiglieri Grifoni, Dottarelli, Cretini, Imbriani, Profili, (l'ordine dei nomi è casuale) per le.....
    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....