Torna “il Valzer dei Moscerini”, progetto di educazione alla musica rivolto a bambini da 0 a 48 mesi

  • Letto 1302
  • Ultimo giorno per le iscrizioni mercoledì 10 febbraio

    Scadono mercoledì 10 febbraio le iscrizioni al “Valzer dei moscerini”, progetto rivolto a bambini da 0 a 48 mesi che si pone, quale obiettivo principale, quello di guidare ogni bambino nel percorso di apprendimento del linguaggio espressivo musicale, ricalcando la naturalezza e la spontaneità della lingua parlata, creando occasioni e stimoli per insegnare al bambino ad esprimere potenziali-tà presenti in questa prima fase di vita, più densa di capacità di sviluppo, competenze e conoscenze. Desiderio e finalità del corso sono quelli di donare ai bambini una possibilità comunicativa in più e di vivere il passaggio dalla dipendenza all’autonomia espressiva con una sfumatura da aggiungere all’arcobaleno che ogni bambino incarna.

    “Il valzer dei moscerini” avrà inizio il 15 febbraio e prevede 10 incontri quindicinali, cui il bambino dovrà partecipare accompagnato da un solo genitore o da un referente affettivo molto vicino (nonni, zii…). È obbligatorio per tutti i partecipanti l’uso dei calzini antiscivolo. Il progetto è a pagamento al costo di € 50,00 e si svolgerà nei locali del Centro per l’infanzia “Il Glicine” di V.le Martiri della Resistenza

    Date incontri: 15 Febbraio, 29 Febbraio, 14 Marzo, 31 Marzo, 11 Aprile, 18 Aprile, 2 Maggio, 16 Maggio, 30 Maggio, 6 Giugno.

    Gli orari pomeridiani saranno concordati con l’insegnante tenendo conto dell’età del/la bambino/a. Indicativamente: I Corso: ore 15.30/16.30 fascia (0-12 mesi); II Corso: ore 16.30/17.30 fascia 13-24 mesi; III Corso: ore 17.30/18.30 fascia 25-36 mesi; IV Corso: ore 18.30/19.30 fascia 37-48 mesi.

    Le domande, il cui modulo è disponibile sul sito del Comune, con relativa attestazione di pagamento, dovranno essere consegnate alla Direzione Cultura e Turismo – Palazzetto Ancaiani – P.zza della Libertà, 7 o inviate via email a scuola.musicadanza@comunespoleto.gov.it o tramite fax al n. 0743/218679.
    Per informazioni Direzione Cultura e Turismo: 0743/218615

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....