Ultimo appuntamento con “Spoletocammina” per “Spoleto capitale italiana della cultura” domenica 20 Dicembre

Fissato per domenica 20 Dicembre, alle ore 9:30, l’ultimo appuntamento con “Spoletocammina” per “Spoleto Capitale Italiana della Cultura 2017”, il percorso toccherà le Porte Medievali della città.

Si è sviluppato attorno alle porte di Epoca Romana della città di Spoleto il secondo dei tre appuntamenti programmati per “Spoleto Cammina”, le passeggiate per la salute realizzate appositamente per la nomination di Spoleto Capitale Italiana della Cultura 2017.

Le passeggiate per la salute, iniziativa che nasce sia per promuovere la salute e il benessere dei cittadini sia per scoprire la cultura e le bellezze storiche della città, hanno avuto ed avranno come tappe alcuni monumenti legati al progetto di Spoleto Capitale della Cultura.


Il percorso conoscitivo ruota infatti attorno al fulcro concettuale delle Porte della Città e del Teodelaio, la grande scultura di Calder, scelta come simbolo del progetto.

La passeggiata di domenica scorsa, che ha avuto come punto di partenza sempre il Teodelapio, si è sviluppata attorno delle porte romane di Spoleto: Porta Ponzianina, Arco di Monterone, Porta S. Lorenzo, Porta della Trinità e Porta Fuga. Cicerone per Spoleto Cammina è stato l’architetto Giorgio Flamini, tra gli estensori del dossier della Capitale della Cultura.


Ultimo appuntamento con i percorsi legati a Spoleto Capitale della Cultura è quello di Domenica 20 dicembre quando il percorso toccherà le Porte Medievali della città.


“Spoletocammina – passeggiate per la salute – scopri la città” è promosso dal Comune di Spoleto, dall’USL Umbria 2 e dall’Associazione CittadinanzAttiva in collaborazione con altre associazioni del territorio (Uisp sport per tutti, Ancescao, Cai, Atletica Spoleto 2010, Associazione spoletina per il diabete, Polisportiva dilettantistica la Fenice, Apaca onlus, Croce Rossa italiana).

20151129_104805

20151129_112613

20151129_115142

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
Alex 2024-04-20 21:19:21
Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....