Spoleto, ragazza in difficoltà soccorsa dalla Polizia

  • Letto 899
  • È successo nei pressi della Scuola di Polizia 

    Gli agenti della Polizia di Stato di Spoleto – si legge in una nota stampa della Questura  – erano  impiegati negli ordinari servizi di controllo del territorio quando la Sala Operativa ha ricevuto una segnalazione che riferiva della presenza di una donna in difficoltà nei pressi dell’Istituto per Sovrintendenti della Polizia di Stato “R. Lanari”.

    Giunti sul posto, gli agenti hanno preso contatti con un cittadino che ha raccontato di aver trovato la ragazza – in forte stato di agitazione – che, dall’interno di un veicolo in sosta, gli aveva chiesto aiuto.

    L’uomo – prosegue la nota –  ha raccontato di aver inizialmente tentato di tranquillizzarla e di averla poi accompagnata presso un esercizio pubblico per farla rifocillare. Preoccupato per lo stato di agitazione della ragazza, ha tuttavia deciso di richiedere l’intervento del 118.

    I poliziotti, a quel punto, hanno provato a rasserenarla chiedendole se avesse bisogno di cure ma la ragazza ha mostrato evidenti difficoltà. Gli agenti si sono quindi attivati per rintracciare un familiare che, poco dopo, è giunto sul posto. Sentito dagli operatori, il padre ha raccontato che la figlia da diverso tempo soffre di problemi di salute.

    Dopo aver riaffidato la ragazza ai familiari, gli agenti hanno ripreso le attività di controllo del territorio.

    Grazie alla segnalazione del cittadino e all’intervento degli agenti e del personale sanitario è stato possibile fornire un aiuto concreto alla ragazza in difficoltà.

    Le Volanti – conclude la nota  – impiegate nelle attività di controllo del territorio, infatti, non effettuano esclusivamente servizi per la prevenzione dei reati, ma anche importanti interventi d’iniziativa e su richiesta dei cittadini di soccorso pubblico e prossimità.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....