“Non sono accettabili e vanno sempre condannati tutti quei comportamenti volti a delegittimare e a offendere il ruolo ed il lavoro del giornalista”

  • Letto 1088
  • La solidarietà del sindaco Andrea Sisti alla giornalista Antonella Manni

    (DMN) Spoleto – il giorno dopo l’atto intimidatorio nei confronti della giornalista de Il Messaggero, Antonella Manni, il sindaco di Spoleto, Andrea Sisti, ha voluto esprimere la propria solidarietà e quella dell’intera amministrazione comunale.

    Esprimo piena e totale solidarietà alla giornalista Antonella Manni del Messaggero – ha scritto il sindaco in una nota inviata alle redazioni – per l’inqualificabile atto intimidatorio di cui è stata vittima nella giornata di ieri.

     

    La libertà di stampa, – sottolinea Sisti – che rappresenta l’espressione della più ampia libertà di pensiero riconosciuta dalla nostra Costituzione, assume un rilievo fondamentale in un sistema democratico come il nostro. Non sono quindi accettabili e vanno sempre condannati tutti quei comportamenti volti a delegittimare e a offendere il ruolo ed il lavoro del giornalista.

     

    Nella nostra comunità – prosegue il primo cittadino– i giornalisti e le giornaliste svolgono con grande dignità e professionalità il proprio lavoro, adempiendo quotidianamente ad un’opera di informazione su temi di interesse pubblico che ritengo quanto mai fondamentale.

     

    Da parte mia, – conclude Sisti – in qualità di sindaco e della giunta il mondo dell’informazione avrà sempre interlocutori seri ed affidabili, sempre nel pieno rispetto dei reciproci ruoli e responsabilità.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....