Serie C2, Ducato Futsal-Rivo Subasio 4-0

  • Letto 743
  • E sono otto. Piegata anche la Rivo-Subasio

    Ottima prova di maturità per la Ducato Futsal che centra l’ottava vittoria consecutiva in campionato. In un contesto non semplice per la difficoltà di dover fare a meno di un perno come Danilo Trapasso e con un avversario voglioso di mettersi in mostra (per dimostrare che non è questa la classifica che vale e con in panchina il nuovo mister Pellicani, chiamato a rilevare Pagnottini) i ragazzi di De Moraes sfoderano una prestazione molto solida, riuscendo a tenere inviolata la porta, grazie ad una grande concentrazione che ha permesso loro di disinnescare le notevoli bocche da fuoco avversarie. In un match concluso senza reti subite, importante è stata anche la prestazione di Marco Stramaccioni, che ha difeso la porta spoletina per l’intero incontro.
    Primo tempo chiuso sul 2-0, grazie a Rosi ben servito da Vasilache ed al raddoppio dello stesso Vasilache, che approfitta di un lancio di Stramaccioni, sporcato dalla difesa ospite.
    Nella ripresa assalto del Rivo Subasio, ma Ducato che resiste, creando i presupposti per allungare, ma sprecando sotto porta. Al 20’ gli ospiti commettono il sesto fallo, ma Cocco spara fuori il tiro libero. Il 3-0 arriva comunque grazie a Vasilache, che beneficia di uno splendido recupero proprio di De Moraes. Dopo un altro tiro libero di Rosi, neutralizzato da Iachettini, c’è tempo per il 4-0 siglato dal giovane Giusti, alla prima meritata marcatura in campionato, dopo tanti pali e traverse a mettersi di mezzo a questa soddisfazione personale sino ad ora.
    Venerdì sera anticipo durissimo in casa dell’Oratorio Don Bosco a Gubbio.

    Ducato Futsal Spoleto: Stramaccioni, Bonanno, Belli, Coccia, Vasilache, Cocco, Garofalo, De Moraes, Ragni, Oranelli, Rosi, Cannarozzo, Giusti, Bonelli. All. De Moraes


    Rivo Subasio: Iachettini, Girolami, Cimarelli, Becchetti, Rondoni, Mariotti, Caldarelli, Tabai, Longo, Sonigna, Menchini, Belia,


    Arbitro: Andreani di Foligno


    Primo tempo (2-0): Rosi, Vasilache
    Secondo tempo (4-0): Vasilache, Giusti

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....