• Letto 1254
  • Tre punti all’esordio firmati Murano

    (DMN) Lignano Sabbiadoro – Il Perugia di Massimiliano Alvini esordisce in Serie B con una bella vittoria sul campo del Pordenone di Massimo Paci. 

    La cronaca

    Massimiliano Alvini punta sul 4-3-1-2 con Chichizola in porta, Rosi, Angella e Dell’Orco in difesa, Falzerano, Burrai, Santoro e Lisi a centrocampo con Kouan alle spalle di Carretta e Murano.

    Massimo Paci, tecnico dei ramarri, punta invece sul 4-3-3 con Perisan tra i pali, Valietti, Camporese, l’ex Barison e Chranowski in difesa, Folorusnho, Misuraca e Magnino a centrocampo con Zammarini, Tadjout e Cambiaghi in attacco.

    Primo tempo

    1′ inizia la sfida, prima palla ai grifoni.

    2′ Pordenone in attacco con Tadjout, palla tra le braccia di Chichizola

    4′ tiro di Burrai, alto

    10′ gara equilibrata, Perugia concentrato

    19′ ammonito Dell’Orco

    26′ ammonito Rosi

    30′ Folorunsho è costretto a cambiare la maglia. Gioca senza nome e senza numero

    33′ arriva la maglia di Folorunsho

    40′ gara avara di emozioni. Molto agonismo, il gioco latita da ambo le parti

    43′ calcio di punizione di Burrai, la palla sulla parte superiore della traversa

    44′ tiro di Kouan, palla di poco fuori

    45′ assegnato 1′ di recupero

    45+1′ Calcio di punizione di Burrai, cross di Falzerano, colpo di testa di Santoro, anticipo di Murano che beffa il portiere: 0-1

    Secondo tempo
     
    46′ inizia la ripresa 
     
    47′ Perugia in contropiede con Carretta ma l’ex Cosenza non ha l’appoggio dei compagni e l’azione solitaria sfuma
     
    52′ ammonito Santoro per fallo su Folorunsho
     
    54′ ammonito Misuraca per fallo su Kouan
     
    56′ Provvidenziale deviazione in angolo di Dell’Orco
     
    57′ Nel pordenone entra Ciciretti per Zammarini
     
    59′ Perugia in avanti, Murano svirgola
     
    63′ tiro di Ciciretti, alto
     
    64′ Nel perugia Gyabuaa prende il posto di Santoro
     
    67′ nei ramarri entrano l’ex Falasco e Petriccione per Chrzanowski e Misuraca
     
    68′ ammonito Carretta per simulazione
     
    72′  ammonito Falzerano
     
    73′ Punizione di Folorunsho sul palo, la sfera torna sui piedi dell’attaccante numero 90 e viene fischiato un calcio di punizione a favore del Perugia
     
    74′ Esce Burrai per Sounas, esce Falzerano entra Righetti
     
    78′ cross di righetti, colpo di testa di lisi di poco fuori
     
    79′ nel Pordenone esce Tadjout per Butic
     
    81′ Nel Perugia entrano Bianchimano e Ferrarini per Murano e Carretta
     
    82′ ammonito Kouan
     
    82′ contropiede dei grifoni, Bianchimano si divora il raddoppio
     
    84′ tiro a firo di Lisi, il portiere si rifugia in angolo
     
    86′ Espulso Kouan
     
    90′ assegnati 5′ di recupero
     
    90+4′ tiro di Ciciretti, para Chichizola
     
    90+5′ ammonito Bianchimano
     
    90+5′ finisce qui: Perugia batte Pordenone 1-0

    Pordenone: 22 Perisan, 6 Barison, 9 Tadjout (79′ 32 Butic) , 16 Magnino, 21 Misuraca (67′ 8 Petriccione) , 24 Valietti, 28 Cambiaghi, 31Camporese, 33 Zammarini (57′ 10 Ciciretti) , 44 Chrzanowski (67′ 54 Falasco) , 90 Folorunsho

    A disposizione: 1 Bindi, 12 Fasolino, 4 Stefani, 7 Mensah, 18 Pasa, 20 Kupisz, 26 Bassoli, 27 Bondi

    Allenatore: Sig. Massimo Paci

    PERUGIA:  22 Chichizola, 2 Rosi, 5 Angella, 7 Carretta (81′ 30 Ferrarini) , 8 Burrai (74′ 13 Sounas) , 11 Murano (81′ 20 Bianchimano) , 15 Dell’Orco, 23 Falzerano (74′ 3 Righetti) , 25 Santoro (64′ 4 Gyabuaa) , 28 Kouan, 44 Lisi

    A disposizione 1 Fulignati, 12 Moro, 17 Manneh, 24 Angori

    Allenatore: Sig.  Massmiliano Alvini

     Arbitro: Sig. Luca Massini della Sezione di Termoli

    Assistenti:  Sig.ri Marco Trinchieridella sezione di Milano e Marco Ceccon sezione di Lovere

    IV Ufficiale: Sig.Daniele Perenzoni della sezione di Rovereto;

    VAR : Sig. Marco Piccinini di Forlì 

    AVAR : Sig. Pietro Dei Giudici di Latina

    Marcatori: 45+1′ Murano

    Ammoniti: Dell’Orco, Rosi, Santoro, Misuraca, Carretta, Falzerano, Kouan

    Espulsi: Kouan

    Recupero:   1′ pt,   5′ st

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....