Sequestro dei parcheggi a Castelluccio, l’appello di Confcommercio Valnerina: “Subito soluzioni per salvare la stagione turistica e le imprese”

  • Letto 1365
  • “In piena stagione turistica, il sequesto dei parcheggi di Castelluccio rischia di provocare danni irreparabili alle imprese del territorio. Chiediamo alle autorità di trovare subito soluzioni alternative, che consentano comunque ai turisti di raggiungere il piccolo centro, usufruire dei servizi messi a disposizione delle imprese, godere del contesto naturale unico che il territorio è in grado di offrire”.
    Fabio Brandimarte, presidente della Confcommercio della Valnerina scende in campo sul tema oggi di strettissima attualità del sequestro dei parcheggi per auto e camper di Pian Grande e di Pian Perduto.

    “Comprendiamo e condividiamo le preoccupazioni e i disagi delle imprese di Castelluccio e dei dintorni – aggiunge il presidente della Confcommercio della Valnerina – e proprio per questo non possiamo non chiedere interventi che, anche nell’immediato, rappresentino una soluzione percorribile, affinché il territorio non sia considerato off limits dai turisti che lo vorrebbero visitare.
    Siamo molto preoccupati anche perché tale situazione si ripercuote sicuramente su tutto il territorio del Parco – compreso Norcia, Visso e così via – con grave ricaduta occupazionale su tutto l’indotto.
    Confcommercio chiede quindi un tavolo di confronto urgente, con soggetti che conoscono il territorio e i problemi non sulla carta, ma di persona”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....