Seconda Categoria, Pol.Pen.-Calvi 0-1

  • Letto 1065
  • Battuta d’arresto

    (DMN) Spoleto – la Pol.Pen. di Fabrizio Santarelli esce sconfitta dal sintetico del centro sportivo Flaminio ad opera del Calvi Academy.

    Nella sfida valida per la dodicesima giornata del campionato di Seconda Categoria, Girone C, Santarelli, affiancato in panchina dal vice Cerquiglini (entrambi nella foto)  disegna la Pol.Pen. con Luparini, Scocchetti, Micheli, Montani, Ricci, Proietti, Petrioli, Sergio Rossi, De Angelis, Lezi e Porcedda. Stanzani, tecnico del Calvi sceglie invece Mazzucconi, Botti, Mezzasette, Stentella, Del Vescovo, Rosati, Vescovi, Fialdini, Antonini, Rossetti e Nustrianni.

     La gara si apre con un brivido per la Pol.Pen. quando al 10′ Antonini la grazia sbagliando un calcio di rigore. Dopo diverse occasioni divorate dai ragazzi di Santarelli, gli ospiti trovano la rete della vittoria ad un quarto d’ora dal termine con un calcio di punizione calciato da Marzi. Nei minuti finali la Pol.Pen. sfiora un meritato pari e termina la gara in inferiorità numerica per l’espulsione di Micheli.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....