Scuola comunale di musica “A.Onofri”, il tribunale rigetta tutte le domande degli insegnanti

  • Letto 1442
  • Il Tribunale di Spoleto rigetta tutte le domande, anche risarcitorie, degli insegnanti

    Il Tribunale di Spoleto, nella persona del Giudice del Lavoro Luca Marzullo, ha rigettato tutte le domande, anche risarcitorie, di alcuni insegnanti della Scuola di Musica “A. Onofri”. Gli insegnati, collaboratori del Comune tramite contratto CO.CO.CO., chiedevano invece di sentir dichiarare la natura subordinata del rapporto professionale con il Comune di Spoleto.

    Dodici gli insegnanti che fin dal 2010 si erano rivolti al Tribunale per ottenere un riconoscimento di un rapporto di lavoro a tempo indeterminato, chiedendo inoltre come risarcimento, tra quanto percepito ed il trattamento retributivo previsto sulla base dei contratti collettivi, una somma, per ciascun ricorrente, di circa 500mila euro.

    Il Tribunale di Spoleto ha dichiarato inammissibile e infondata la richiesta, giudicando quindi la correttezza e congruità del rapporto di lavoro in essere tra Comune e insegnanti, una tipologia negoziale – si legge nella sentenza – che “appare del tutto fisiologica giacché l’attività della Scuola comunale di musica costituisce un’attività culturale senza dubbio meritevole di sostegno, ma non rientrante nei compiti in senso stretto istituzionali dell’ente”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....