Rugby Serie C, Foligno-Spoleto 22-17

  • Letto 1325
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETO

    Buona prestazione per i ragazzi di coach Ruisi

    Un altro punto guadagnato in classifica per la Spoleto Rugby,  contro una squadra che aspira al primo posto in graduatoria ma che forse ha sottovalutato le reali forze della squadra guidata da coach Alessandro Ruisi . A Campo di Marte, dopo un primo tempo chiuso in pareggio 5 a 5, meta del capitano. Batini non trasformata, vede i falchetti di casa approfittare, nei primi 10 minuti del secondo tempo, di un momento di annebbiamento dello Spoleto Rugby. Noncuranti del punteggio e della forza del pacchetto di mischia avversario i gli spoletini iniziano a macinare gioco e riorganizzando le idee e la disciplina iniziano a pressare l’avversario dentro la linea dei 22 metri inducendolo spesso al fallo ripetuto.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    Proprio da una punizione a dieci minuti dal termine nasce la seconda meta marcata dal giovanissimo Pietro Barbatelli (prima meta in carriera); meta purtroppo non trasformata dall’ottimo mediano di apertura Ligi Elias. Ma le forze e l’orgoglio riportano nuovamente lo Spoleto nei 22 mt avversari e a 3 minuti dal termine ecco nuovamente il grande capitano Alessio Batini rompere un paio di placcaggi e schiacciare in meta! La trasformazione di Elias ferma il punteggio sul 22 a 17. Tutti i giocatori (22) sono scesi in campo ed hanno potuto fare ancora esperienza diretta. Man of the match: la terza flanker Francesco Palazzari.

    La società ha espresso ub ringraziamento particolare all’accompagnatrice Daniela Donati che per l’occasione era venuta da Bassano del Grappa.  Prossimo settimana, riposo e poi, il 18 novembre doppio impegno in casa: alle ore 11:30 Coppa Italia Femminile a 7  le nostre ragazze spoletine che ospiteranno Il Rugby Frascati Union e l’Aprilia Rugby e alle 14:30 la senior maschile contro il Città di Castello per la prima di ritorno.

    SPOLETO RUGBY: 15 Mocanu; 14 Bolletta; 13 Bircion ;12 Profidia; 11 Raus; 10 Ligi; 9 Proietti; 8 Batini; 7 Palazzari; 6 Ciuccè; 5 Amadio; 4 Catoni; 3 Doda; 2 Marinelli; 1 macorrej. In panchina: Albagini; Nucciarelli; Orazi; Cimarelli; Cecconi; Barbatelli; Nannicini.

    All. Ruisi Alessandro – Accom. Daniela Donati.

    received_839121949812060

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....