Rocca Albornoziana: ecco la sala ‘Luigi Antonini’, un nuovo spazio polivalente al servizio della città

  • Letto 6044
  • Dopo un accurato intervento di funzionalizzazione, Sabato 25 Marzo 2017 alle ore 16:30 il Comune di Spoleto e  la direzione del Museo Nazionale del Ducato di Spoleto presenteranno al pubblico la Sala “Luigi Antonini”, un nuovo spazio polivalente nella Rocca Albornoz di Spoleto a disposizione della città per iniziative congressuali e culturali.

    In occasione di questo importante avvenimento, l’Associazione Amici di Spoleto onlus  organizza alla Rocca un concerto in ricordo di Luigi Antonini, personaggio chiave della storia spoletina nella seconda metà del Novecento, fondatore nel 1960 dell’Associazione Amici di Spoleto; consigliere dal 1961 dell’Azienda Turismo; fondatore, nel 1962, insieme con Giuseppe Ermini (Rettore dell’Università di Perugia e Presidente del Centro Italiano di Studi sull’Alto Medioevo) e con Giovanni Polvani (Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche), dell’Ente Rocca, e sempre nel 1962 con Gian Carlo Menotti della Fondazione Festival dei Due Mondi.

    Alla presentazione interverranno il sindaco della Città di Spoleto, Fabrizio Cardarelli, il presidente dell’Associazione “Amici di Spoleto”, Dario Pompili, e il direttore del Museo Nazionale del Ducato, Rosaria Mencarelli.

    A seguire, si terrà il concerto dal titolo “…E lieve come un fiabesco canto suonò la notte”, con Nyla van Ingen (soprano) e Lucia Sorci (pianoforte). In programma, brani di Franz Schubert, Alban Berg, Ottorino Respighi e Maurice Ravel. La serata si concluderà con un aperitivo offerto dall’Associazione “Amici di Spoleto”.BANNER-DUE-MONDI

     

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]