• Letto 270
  • Dopo il grande successo ottenuto su ogni piazza d’Italia “visitata”, “Il mondo al Contrario” di Roberto Vannacci (Edizioni Il Cerchio, prefazione di Francesco Borgonovo) arriva a Perugia. Il 19 gennaio 2024,  dalle 17.30 alle 19.30, presso la Sala della Vaccara in Piazza IV Novembre, sarà presente Roberto Vannacci che presenterà il suo libro che ha avuto molto successo nell’opinione pubblica italiana. 

    L’evento culturale a ingresso libero è stato organizzato da Agenzia Stampa Italia. Modereranno il Direttore ASI Ettore Bertolini e il Giornalista ASI Cristiano Vignali.

    A tal proposito ha dichiarato Roberto Vannacci nel suo volume: “La reazione alla pubblicazione del mio libro comprova in maniera empirica esattamente ciò che sta succedendo nella nostra società odierna. Non a caso il mio libro si intitola Il mondo al Contrario. 

    Perché questo è il primo paradosso: viviamo all’interno di società in cui i nostri avi hanno combattuto e sono morti per la libertà e la democrazia, e dove invece, piano piano, questi concetti vengono relegati solo in alcuni aspetti. Non solo in Italia, ma in tutto l’Occidente: puoi essere democratico e libero solo entro alcuni limiti. Non ne puoi toccare alcuni punti, perché
    altrimenti sei scomodo, e provano a toglierti di mezzo”.

    Sull’evento ha dichiarato il giornalista Cristiano Vignali:”sto cercando di promuovere l’organizzazione della presentazione del libro Il Mondo al Contrario di Roberto Vannacci in alcune città italiane e la scelta. è caduta anche su Perugia, importante punto di riferimento culturale del Belpaese, capoluogo regionale dell’Umbria dove passa l’Appennino, spina dorsale della antica civiltà italica, sede di Agenzia Stampa Italia, testata giornalistica con cui collaboro dal 2013″. 

    Il Presidente di Agenzia Stampa Italia, Ettore Bertolini ha dichiarato:” La presentazione del libro del noto autore Roberto Vannacci costituisce un passaggio importante,  un momento di pacato confronto e di sereno scambio di idee sul contenuto di una pubblicazione che ha animato da alcuni mesi il dibattito anche politico in Italia. Il libro del Generale Vannacci costituisce una proposta ed una suggestione volte ad evidenziare le contraddizioni proprie della società attuale. Nonostante la tendenza predominante alla ricezione acritica ed all’accettazione passiva del pensiero unico prevalente”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....