A Perugia si parla di manovra con Antonio Maria Rinaldi

  • Letto 163
  • Tavola rotonda promossa da Agenzia Stampa Italia, domenica 13 gennaio alle ore 16.00, presso il Brufani Palace Hotel

    Promossa da Agenzia Stampa Italia, domenica 13 gennaio, a Perugia, alle ore 16.00, presso il Brufani Palace Hotel (Piazza Italia, 12), si svolgerà una tavola rotonda intitolata

    “Dopo la manovra, quale Europa?”

    L’evento, presentato dal direttore ASI Ettore Bertolini e coordinato dal giornalista Marco Nicoletti, vedrà presenti come relatori il prof. Antonio Maria Rinaldi, economista, l’on Laura Agea, Capo delegazione al Parlamento Europeo per il Movimento 5Stelle, il sen. Luca Briziarelli della Lega, Valerio Mancini, Consigliere regionale e Vice Presidente Assemblea Legislativa della Regione Umbria, l’on. Tiziana Ciprini del Movimento 5Stelle.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    L’incontro intende illustrare le ripercussioni a livello nazionale e regionale della recente manovra economica e ipotizzare le influenze che la stessa potrà determinare negli esiti delle prossime elezioni europee.
    Agli interventi dei relatori seguirà dibattito con il pubblico.

    Ingresso libero

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    operaia 2019-03-13 14:41:19
    senza dubbio va alzato il livello della mobilitazione!
    Carlo Alberto Bussoni 2019-03-10 08:46:39
    Sanzionati "de che"'. C'è qualche possibilità che paghino anche un solo centesimo? Ed ancora..."è stato adottato il provvedimento del foglio.....
    Graziano evangelisti 2019-02-27 00:24:18
    prendo
    Moreno Angeli 2019-02-25 17:24:17
    Rip uomo buono e onesto .A Daniela e figli le mie più sentite condoglianze
    Carlo Alberto Bussoni 2019-02-25 09:34:40
    Nooo! Sentite condoglianze alla famiglia (per quello che possono servire). Comunque era originario della parrocchia di san Filippo.