Pennellate e pedalate nella terza edizione della Francescana Art

  • Letto 539
  • di Mariolina Savino

    Domenica 25 settembre lo sport sposa l’arte e lungo il corso di Foligno sfileranno le bici d’epoca davanti alle tele bianche, acquarelli, tempere, oli e pennelli e pittori in costumi Vintage.
    La Francescana Art giunta alla sua terza edizione è l’estemporanea che racconta la passione che nasce dall’amore per le bici che percorrono strade bianche odorose di lavanda e di mosto, anteprima di vendemmia nelle cantine, lungo i campi dove ammirare la bellezza dei borghi umbri, dolcemente adagiati su colli e piane, nei percorsi francescani.
    Gli artisti provenienti da varie regioni italiane e paesi stranieri inonderanno di colore la gioiosa manifestazione che da anni oramai vede protagonisti Giada, Pamela, Daniela, Luca e migliaia di appassionati che hanno fatto diventare l’evento di interesse internazionale.
    La prima edizione targata Carapace Mac Art, la vinse Giovanni Perna, artista campano oramai umbro di adozione e la seconda da un grandissimo pittore umbro, Gianmaria Maria Pierini.
    Chi firmerà la terza edizione?
    Lo scopriremo solo vivendo. Una giuria qualificata premierà le opere realizzate in live painting alla presenza dell’assessore alla cultura Decio Barili.
    Un ringraziamento dovuto a tutti gli sponsor che con grande slancio partecipano all’evento e a tutto il personale del Bistrot 93 che ospita l’estemporanea sotto le logge a Foligno.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....