Nuovi trionfi per il Boxing Club “Diego Bartolini”

  • Letto 840
  • Buoni risultati anche per Filippo Tini, Gabriele Rustici, Alessandro Minestrini e Giovanni Favaroni

    Irene Patito e Gaia Cesaretti hanno vinto la medaglia d’oro in una manifestazione svoltasi a Spoltore

    Nuovi successi per i giovani talenti dell’Asd Boxing Club “Diego Bartolini”. Nella giornata dell’11 dicembre il sodalizio spoletino ha infatti partecipato ad una manifestazione svoltasi a Spoltore (Pescara), portando a casa diversi risultati importanti. L’iniziativa, organizzata dall’associazione pugilistica “Di Giacomo” e tenutasi all’interno di un palasport gremito di pubblico, ha visto salire sul ring: Adelmo Gabriele Giacomelli, Gaia Cesaretti, Giovanni Favaroni, Giorgia Federiconi, Irene Patito, Alessandro Minestrini, Niccolò Taddei, Cristian Sensidoni, Martina Montagna, Filippo Tini, Lorenzo Rainone, Gabriele Rustici. Assenti invece, per motivi di salute, Arlind Biscia e Matteo Rosati.

    Una giornata dal sapore speciale soprattutto per Patito (categoria gym boxe) e Cesaretti (categoria giovanile), tornate a casa con una medaglia d’oro. Vittorie nette anche per il peso massimo Tini e il peso leggero Rustici mentre Minestrini e Favaroni (entrambi nella categoria giovanile) sono riusciti a vincere la medaglia d’argento.

    Sconfitti, invece, Lorenzo Rainone dopo un match molto equilibrato con il più esperto avversario abruzzese ed Adelmo Gabriele Giacomelli. Quest’ultimo, campione italiano uscente, è stato squalificato per aver messo ko il suo avversario. Una decisione, quella presa dai giudici, fortemente contestata dall’associazione spoletina. Nella categoria giovanile, come noto, non è possibile ottenere una vittoria in questo modo tuttavia il pugno di Giacomelli è arrivato in seguito ad una serie di continui richiami ingiustificati da parte dell’arbitro, la cui direzione di gara ha lasciato molto a desiderare.

    Per tutti, in ogni caso, la manifestazione ha rappresentato un’ulteriore occasione per mettersi in mostra e affinare ulteriormente le proprie abilità Lo spettacolo offerto, inoltre, è stato sempre di alto livello. A confermarlo sono stati gli applausi della platea e della dirigente della federazione pugilistica Italiana Mariangela Verna. Soddisfatti pure il presidente dell’Asd Boxing Club “Diego Bartolini” Roberto Lattanzi, i tecnici Valentino Giacomelli, Giuliano lacovara e Valentino Spera (responsabile dell’attività giovanile dell’associazione spoletina nonché rappresentante regionale della stessa), la segretaria Alexandra Almon e il commissario di Riunione Marco Giacomelli, giunti tutti insieme a Spoltore a bordo di un autobus noleggiato per l’occasione.

    “Ringraziamo i genitori – spiega Giacomelli – per il continuo supporto che mostrano nei confronti dei propri figli e per i sacrifici che affrontano per dar loro modo di fare sport”. Un grazie va anche agli sponsor che, da ormai diverso tempo, hanno deciso di sostenere economicamente le attività dell’Asd Boxing Club “Diego Bartolini”. La lista, in particolare, comprende: Cieffe Impianti elettrici, Caffè Aci, Martiniani service, La taverna del Pescatore e S-event. “Ringrazio inoltre la federazione pugilistica italiana nella persona del presidente regionale Simone Duchi”. Ora l’appuntamento sarà per il 23 dicembre presso la sede dell’associazione a Montarello di Spoleto.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....