Nuova Pallavolo Spoleto, le congratulazioni del sindaco Sisti e del vicesindaco Lisci per la stagione appena conclusa

  • Letto 688
  • Essere riusciti a lottare fino all’ultimo per ottenere la promozione in serie B è segno di qualità che non svaniscono con la sconfitta”

    Alla fine è mancata solo la vittoria, perché l’impegno e la professionalità dimostrata, anche in questa stagione, dalla Nuova Pallavolo Monini Spoleto sono stati veramente encomiabili”.
     
    Con queste parole il sindaco Andrea Sisti si è voluto complimentare con la società e gli atleti che, sabato scorso, hanno giocato contro la New Volley Borgo Sansepolcro perdendo al tie break. 
     
    Essere riusciti a lottare fino all’ultimo per ottenere la promozione in serie B è segno di qualità che non svaniscono con la sconfitta, ma possono da questa trovare nuove energie per riprendere il cammino nella prossima stagione”.
     
    Anche il vicesindaco con delega allo sport Stefano Lisci ha voluto sottolineare il valore dei risultati ottenuti quest’anno:”Avete generato entusiasmo, dando nuova linfa al movimento pallavolistico spoletino e questo è già di per sé un merito, perché è stato possibile solo grazie a quello che avete dimostrato di saper fare sul campo. Come amministrazione comunale continueremo a seguirvi e a supportarvi, perché crediamo profondamente nei valori dello sport, nella sua funzione educativa che riveste ancora oggi un ruolo importante nella nostra cultura sociale e familiare”.
    Immagine di archivio 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....