La spoletina Irene Orazi ai Mondiali Special Olympics

  • Letto 958
  • “Andiamo a Berlino!”

    Irene Orazi, una giovane e brillante atleta spoletina, è partita alla volta di Berlino per partecipare al prestigioso Mondiale Special Olympics insieme ad altri 96 atleti selezionati da tutta Italia, preparandosi a vivere un’esperienza straordinaria in campo internazionale.
    Irene da anni si dedica all’atletica con il massimo dell’impegno dando fondo a tutte le sue energie a ogni singolo allenamento. Il suo talento e la sua determinazione l’hanno portata a meritarsi l’agognata convocazione per difendere i colori italiani in Germania, “lottando con tutte le sue forze”, come recita il motto degli atleti Special Olympics e che Irene ha fatto suo.
    Per la nostra atleta è un vero sogno che si realizza, coltivato fin dal primo momento in cui timidamente iniziava a mostrare tutte le sue capacità con il Team Il Cerchio, costituito dall’unione del lavoro della Cooperativa Il Cerchio e dell’Associazione Peter Pan. Ora quel sogno è divenuto realtà e, con l’avvicinarsi della cerimonia di apertura, ci prepariamo ad applaudirla e a tifare per lei, uniti nel sostegno e nell’orgoglio di vederla rappresentare l’Italia sul palcoscenico internazionale.
    Dal 17 al 25 giugno Irene sarà protagonista correndo nella gara regina, i 100 metri piani e nei 200 metri piani. Siamo sicuri che saprà onorare al meglio la maglia azzurra, proprio come ha sempre fatto nelle gare con il nostro Team.
    Vogliamo quindi inaugurare un grandissimo in bocca al lupo a Irene per questa splendida avventura, siamo orgogliosi che sia lei a rappresentare la nostra città e la nostra nazione ai mondiali di Berlino.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....