Novantenne chiede aiuto alla Polizia, gli Agenti la tranquillizzano e le fanno compagnia

  • Letto 809
  • L’anziana soffre di momenti di sconforto e poca lucidità che l’avevano indotta a chiamare il numero di emergenza 

    Ieri mattina,  – si legge in una nota stampa della Questura  – a seguito di chiamata al numero di emergenza, il personale della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto è intervenuto presso l’abitazione di una signora novantenne che, in difficoltà, aveva richiesto l’aiuto degli agenti senza però specificare le effettive necessità.

    La Sala Operativa, a quel punto, ha immediatamente inviato una pattuglia nella residenza della signora per verificare la  situazione e scongiurare possibili pericoli o eventuali tentativi di raggiro. 

    Giunti sul posto, i poliziotti hanno trovato la donna in buone condizioni di salute e in compagnia della propria assistente domiciliare, constatando, inoltre, che il clima era sereno e l’abitazione in ordine. 

    Gli agenti, – prosegue la nota –  quindi, hanno sentito l’assistente che ha spiegato che la signora soffre di momenti di sconforto e poca lucidità. Quel giorno, l’avevano indotta a chiamare la Polizia di Stato. La collaboratrice ha inoltre precisato che i rapporti con l’anziana erano buoni. 

    Constatata la situazione, gli operatori si sono intrattenuti un po’ a chiacchierare con la 90enne e dopo averla tranquillizzata e rassicurata che sarebbero ritornati a farle visita, l’hanno riaffidata alle cure della sua assistente. 

    L’anziana, – conclude la nota – felice dell’aiuto e della piacevole visita, ha ringraziato gli agenti chiedendo loro di tornare quanto prima a farle visita.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....