Non si ferma all’alt della Volante e finisce fuori strada

  • Letto 1284
  • Giovane denunciato dalla Polizia di Stato per guida in stato di ebbrezza

    Lo scorso fine settimana, – si legge in una nota stampa della Questura  – gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Spoleto hanno denunciato un giovane, classe 2004, per il reato di guida in stato di ebbrezza.

    L’auto condotta dal 19enne è stata notata dai poliziotti in piena notte, mentre si aggirava nel centro cittadino. Insospettiti, gli agenti hanno deciso di sottoporre il conducente e il passeggero ad un controllo più approfondito ma, nonostante le ripetute intimazioni all’alt, anche attraverso l’uso dei dispositivi di segnalazione, il giovane si è rifiutato di fermare il veicolo, accelerando e cercando di darsi alla fuga.

    Dopo un breve inseguimento, – prosegue la nota della Polizia – i poliziotti hanno notato che il conducente, dopo aver perso il controllo dell’automobile, si era ribaltato andando a finire con la propria auto fuori strada, nei pressi del fiume Tessino.

    Constatato che né il conducente né il passeggero necessitavano delle cure dei sanitari, i poliziotti hanno sottoposto alla prova dell’etilometro il 19enne, accertamento che ha dato esito positivo.

    Il giovane, infatti, è risultato avere un tasso alcolemico superiore al limite consentito.

    Per questo motivo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato previsto dall’art.186 del Codice della Strada, con contestuale ritiro della patente.

    Il 19enne, inoltre, è stato sanzionato amministrativamente per non aver ottemperato all’invito a fermarsi, per aver superato i limiti di velocità e per aver perso il controllo del veicolo.

    L’indagato – conclude la nota stampa della Questura  – deve presumersi innocente fino a sentenza definitiva di condanna.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]