“Nella convinzione di aver coerentemente agito per il bene  anche oggi siamo a fianco delle associazioni di categoria e di tutte quelle famiglie in difficoltà e continueremo ad operare per il bene di Spoleto”

  • Letto 559
  • La nota stampa del Coordinamento Comunale di Fratelli d’Italia Spoleto sulla questione bilancio 

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente :

    Motivo principale per il quale Fratelli d’Italia è giunta all’epilogo dell’amministrazione De Augustinis/Urbani è stato da ultimo proprio la mancata attuazione delle agevolazioni sui tributi richieste dagli Spoletini, cittadini e attività, durante energenza Covid-19. Vi era una specifica mozione dei nostri consiglieri comunali, approvata dal Consiglio, nella quale veniva previsto: creazione di un fondo speciale di aiuto alle imprese, rateizzazione delle cartelle dei tributi in 120 mesi, riduzione e sospensione imposta Tari, rimasta lettera morta! 
    Per questo motivo ci astenemmo al bilancio di previsione rimanendo coerenti con nostra posizione schierati a fianco associazioni di categoria. 

    Abbiamo contestato fino alla fine l’amministrazione proprio perché affrontava i gravi problemi della città con inopportuna supponenza e perché sorda al grido di dolore di imprese e famiglie che non hanno potuto avere gli stessi aiuti dei Cittadini Umbri degli altri Comuni. 
    Il commissario Tombesi ha preso semplicemente atto dei rilievi della corte dei Conti ed i lo danno procurato nella gestione contabile/amministrativa dei fondi accantonamenti dubbia esigibilità.
    Ci chiediamo oggi dove sono tutti quegli assessori e tutti quei membri del consiglio comunale che si vantavano pubblicamente di aver restituito al commissario un bilancio sano. 
    Rinsaldati nella convinzione di aver coerentemente agito per il bene  anche oggi siamo a fianco delle associazioni di categoria e di tutte quelle famiglie in difficoltà e continueremo ad operare per il bene di Spoleto. Noi sapevamo che si doveva cambiare e abbiamo restituito agli spoletini la possibilità di farlo. Adesso ci proporremo con un programma ed una nuova Amministrazione degna di Spoleto e della sua Storia.
     
    Coordinamento Comunale Fratelli d’Italia Spoleto 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....