Marina Morelli: “Facciamo vivere gli spazi inutilizzati della mobilità alternativa”

  • Letto 1077
  • La proposta della consigliera comunale di Forza Italia 

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Facciamo vivere gli spazi inutilizzati del progetto “Spoleto città senz’auto” ubicati al primo piano del percorso della mobilità, lungo la linea Posterna – Centro Storico dagli studenti, dai giovani della nostra città.
    Apriamo e consegniamo ai ragazzi, in attesa di veder scritta la parola fine alla vicenda legata alle concessioni rilasciate su quell’area, e anche loro si abitueranno a e conoscere meglio , vivere quel progetto, unico in Europa.

    Diamo modo alle giovani generazioni, di cullarsi nel centro storico nella sua interezza , e consentiamo anche così di vivacizzare i percorsi meccanizzati , nello stesso tempo, godremo della freschezza e della vivacità degli adolescenti che si sposteranno, ramificandosi e aprendosi in più spazi e in salubrità.
    Troviamo il coraggio, muoviamo qualcosa, una strada ci sarà come per ogni cosa, e rendiamo vivi quei quasi 500 metri quadrati. Viviamo quegli spazi, prima che sia necessario spendere nuovamente, e senza mai averli vissuti.
    Laboratori, spazi musicali , aule didattiche, scuole , cerchiamo presto di far qualcosa. Questa città deve spiccare il volo verso ulteriori progetti innovativi, culturali, artistici e non solo.
    Festosità e vitalità lungo i percorsi tutti, apporterebbero senz’altro un vantaggio e un maggior benessere a Spoleto, città stupenda ma ahimè, spesso restia al mutare dei tempi.

    Marina Morelli – C. C. Spoleto Forza Italia

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....