Le voci del Teatro Lirico Sperimentale in concerto alla Residenza Protetta “Casa Bianca” della Cooperativa Sociale Il Cerchio

  • Letto 588
  • Tante emozioni in via Chinnici

    Quello di mercoledì 20 luglio è stato un pomeriggio speciale all’insegna della musica e del canto per gli anziani ospiti della Residenza Protetta “Casa Bianca” della Cooperativa Sociale Il Cerchio di Spoleto. Infatti, nei nuovi spazi di via Rocco Chinnici, nel quartiere di San Nicolò, il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” ha dato vita ad un intermezzo di musica e voci che ha allietato e commosso tutti i presenti.

    I giovani Cantanti dello Sperimentale, visibilmente emozionati, erano il mezzosoprano Veronica Aracri e il baritono Davide Romeo, freschi vincitori del Concorso di quest’anno, che con le loro voci si sono esibiti nel salone principale della Struttura, accompagnati al pianoforte dal maestro Carolina Benedettini.  Hanno intonato alcune arie celeberrime, quali la Habanera tratta da Carmen di Bizet, Tace il labbro da La Vedova Allegra di Lehàr, ma anche canzoni d’amore della tradizione popolare italiana, e sono stati piacevolmente accompagnati in coro da molti degli anziani presenti.

    Al termine della loro esibizione, durante la quale a gran richiesta è stato concesso anche un bis, sia i cantanti sia la giovane pianista si sono intrattenuti con piacere con gli ospiti della struttura, questi ultimi incuriositi dalla loro bravura e felici di raccontarsi e di conoscerli da vicino.

    Ad applaudirli con entusiasmo vi erano anche la Presidente de Il Cerchio Serenella Banconi, insieme ad Alberto Bonfigli,  con tutto il personale della struttura protetta e tutti i preziosi volontari, ai quali va uno speciale ringraziamento per la graditissima ospitalità e per aver recepito l’iniziativa dello Sperimentale con la sensibilità giusta e necessaria, condivisa da sempre anche dalla nostra Istituzione, poiché la cura e la tutela della popolazione anziana rappresenta un segno distintivo di una società civile ed evoluta nella quale i nostri anziani non solo rappresentano il passato, ma tramandano l’idea di poter intessere un futuro migliore per le nuove generazioni.

     

    Gli appuntamenti del teatro Lirico Sperimentale continuano con i concerti di Spoleto Soirèe presso l’arena Collicola di Spoleto giovedì 4 agosto alle ore 21.00. Inoltre il giorno sabato 30 luglio presso il Teatro Caio Melisso il Teatro Lirico Sperimentale sarà presente con degli interventi musicali al Festival delle Regioni a cura di FITA nazionale.

    E ancora, nell’ambito delle manifestazioni di “Canto per la Valnerina”, il giorno venerdì 22 luglio alle ore 21.30 il Teatro Lirico sarà presente a Schegginoin Piazza Carlo Urbani all’interno del programma di Neraviglioso con un repertorio incentrato sulle figure femminili, sempre caratteristiche, del teatro d’opera; il giorno 29 luglio alle ore 21.00 a Casciain Piazza Aldo Moro, con un programma sul verismo musicale.

    Oltre a questi appuntamenti, il Teatro Lirico è impegnato anche in altri concerti in Umbria e fuori Regione.

    Ma l’attività cardine del Teatro Lirico Sperimentale sarà la Stagione Lirica Sperimentale 2022, che inizierà l’11 agosto per terminare il 23 settembre.

    Per visionare il Programma della Stagione, https://www.tls-belli.it/stagione-lirica-2022-2/

    Mentre, per acquistare i biglietti, https://ticketitalia.com/76-stagione-lirica-sperimentale-2022

    Oppure è possibile recarsi direttamente al seguenti punto vendita:

    – Tabaccheria CMB piazza della Vittoria n. 24 06049 Spoleto Tel. 0743.47967;

    Per informazioni: Tel. 0743.222889 / 338.8562727 / 0743.221645

    E-mail: info@ticketitalia.com

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....