Giano dell’Umbria, il consiglio approva bilancio di previsione e regolamento comunale per l’attività edilizia

  • Letto 476
  • Barbarito: “Uno dei punti più qualificanti di questa legislatura”

    Il consiglio comunale di Giano dell’Umbria ha approvato a maggioranza il bilancio di previsione e il nuovo regolamento comunale per l’attività edilizia. Il documento economico finanziario dell’ente è stato illustrato dall’assessore al bilancio, Renzo Patacca, che ha sottolineato come la pressione fiscale sia rimasta invariata, al pari del costo dei servizi a domanda individuale, a partire dal trasporto scolastico e dal servizio mensa. Gli assessori ai lavori pubblici ed edilizia scolastica, Jacopo Barbarito e Isabella Bartoloni, hanno illustrato le opere oggetto di finanziamento con fondi Pnrr, che riguardano principalmente strade ed edifici a servizio della scuola, e il sindaco Manuel Petruccioli ha ribadito come “in un momento di grande difficoltà per gli enti locali, così come per le famiglie e le imprese, siamo riusciti ad approvare il bilancio in tempi ristretti, senza aumentare le tasse, garantendo al contempo investimenti per il territorio grazie ai fondi europei intercettati, che ammontano a circa 3,5 milioni di euro”.

    Infine, il vice sindaco con delega all’urbanistica, Jacopo Barbarito, ha illustrato il nuovo regolamento comunale per l’attività edilizia, “che aggiorna un testo vecchio di oltre 13 anni e disciplina le nuove costruzioni nel nostro Comune”, sottolineando come tale atto “è uno dei punti più qualificanti di questa legislatura, parallelo alla definitiva approvazione del Prg che dovrebbe concludersi entro l’anno, in linea con gli obiettivi di campagna elettorale e di mandato amministrativo”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....