Genitori e figli: sabato 25 marzo due incontri alla biblioteca comunale “G. Carducci”

  • Letto 315
  • Sabato 25 marzo alle ore 10
    “Per crescere un bambino ci vuole un intero villaggio. Dialoghi ed esperienze dai nidi comunali”

    Sabato 25 marzo alle ore 17
    IDEE CONTAGIOSE. Pandemia, consumismo, paura, denaro, complessità, crisi… Riflessioni di uno psicanalista

    Per crescere un bambino ci vuole un intero villaggio. Dialoghi ed esperienze dai nidi comunali” è il titolo dell’incontro in programma sabato 25 marzo alle ore 10.00 alla Biblioteca comunale “G. Carducci”.

    L’iniziativa vuole essere un’occasione per indagare come una buona rete di relazioni che concorrano unitariamente alla promozione del benessere dei bambini e delle bambine ed delle loro famiglie in un contesto di cura ed accoglienza di tutte le differenze, sia fondamentale per sostenere in modo adeguato il percorso di crescita di ciascuno.

    All’incontro, inserito tra gli appuntamenti “Dal Consultorio familiare alla Biblioteca: Nascere e Crescere…Leggendo!”, interverranno Luigina Renzi, assessora al benessere e innovazione sociale, formazione generale e sportiva per la valorizzazione della persona, Maria Paola Fedeli, coordinatrice pedagogica servizi educativi (Perchè vado al nido?), Carlo Enrico Antonelli, psicologo del consultorio di Spoleto Valnerina (I figli al nido: l’avvio di un cambiamento), alcuni genitori che racconteranno la loro esperienza al nido, Alessandra Rossi, educatrice asilo nido Il Girotondo (Lettura ad alta voce: “la prima volta che sono nata“).

    L’incontro si concluderà con il laboratorio: costruiamo insieme una storia a cura delle educatrici dei nidi comunali.

    Sempre sabato 25 marzo alla Biblioteca comunale, ma alle ore 17.00, si terrà la presentazione del libro IDEE CONTAGIOSE. Pandemia, consumismo, paura, denaro, complessità, crisi… Riflessioni di uno psicanalistadi Mauro Benedetti.

    L’incontro affronta temi centrali della nostra epoca: dalla pandemia al consumismo, dall’angoscia alla crisi dei valori, dall’informazione alla guerra complessità e alla necessità di un nuovo modo di pensare per affrontare le crisi attuali e future. Nell’intento di aprire ad una nuova visione del mondo e della vita, l’autore affronta con linguaggio accessibile e non specialistico le angosce della nostra epoca nella quale la pandemia ha funzionato come lente di ingrandimento ed ha mostrato molte anomalie del nostro vivere quotidiano e vuole porsi quale testimonianza di come la crisi procuri dolore e sconcerto, ma offra anche opportunità per il cambiamento. Il libro si propone di affrontare le angosce della nostra epoca e le abitudini mentali non più adatte nell’era della complessità, con lo scopo di aprire ad una nuova visione del mondo e della vita che permetta di vivere e convivere con maggiore serenità ed armonia.

    Interverranno l’assessora al benessere e innovazione sociale, formazione generale e sportiva per la valorizzazione della persona, Luigina Renzi, la dott.ssa Maria Luisa Papa, psicologo, psicoanalista dirigente sanitario Azienda USLUmbria 1, la dott.ssa Anna Rita Cosso, Presidente di Cittadinanzattiva, la dott.ssa Marina Antonini, Presidente associazione Donne contro la guerra.

    Per informazioni mariapaola.fedeli@comune.spoleto.pg.it 0743 218732

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]