Fratelli d’Italia Spoleto, riparte il tour delle frazioni

  • Letto 413
  • Molinaccio e Strettura le prime due Frazioni ad essere state visitate dal Fratelli d’Italia, per quanto riguarda le necessità, le prerogative e i problemi segnalati dai residenti

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Varie le tappe programmate nelle frazioni obiettivo: un Punto d’ascolto a domicilio a disposizione di tutti i gli abitanti che risiedono nei piccoli ‘Satelliti’ del comprensorio.
    “Siamo veramente soddisfatti del risultato del tour – spiega Rosario Murro , coordinatore comunale Fratelli d’Italia Spoleto – . gli fa eco il Consigliere comunale Stefano Polinori “ chi fa politica a Spoleto non può esimersi dall’ascoltare tutti e trovare le soluzioni migliori frazione per frazione.

    “Questa è la nostra idea prosegue Murro, un Comune che trae ricchezza di popolazione e territorio proprio dalla diversità delle sue frazioni, che per essere trattate allo stesso modo devono essere trattate diversamente, con soluzioni ad hoc. Questo si propone Fratelli d’Italia e questo intende portare avanti come metodo. Avevamo già questa idea prima del tour ma il tour ci ha definitivamente convinti: in ogni frazione ci diranno qualcosa di nuovo.”

    “Siamo consapevoli, la difficoltà maggiore, oggi, ancora di più con la chiusura al traffico del tratto della Statale Flaminia a seguito ordinanza dell’Anas, che parla di “problemi infrastrutturali“. Problemi che appunto, come emerso nella serata di giovedì scorso interessano il viadotto situato al km 114,8 della Flaminia, chiusura necessaria che sta creando enormi disagi con negative e sensibili ripercussioni economiche a tante attività commerciali che insistono lungo il tracciato chiuso al traffico”.

    “Reperire fondi adeguati in un territorio comprensoriale vasto come quello spoletino , questo, però non ci deve limitare a mettere in campo tutto le forze, un metodo politico-amministrativo che abbia a cuore il bene del nostro territorio e dei nostri cittadini, per questo abbiamo deciso di calendarizzare una serie di appuntamenti coinvolgendo tutti gli abitanti e residenti nelle frazioni del nostro territorio.
    “Molinaccio e Strettura le prime frazioni già visitate. Nei prossimi giorni proseguiremo con Valle San Martino,Montebibico Casigliano, Casal di Mezzo e Torrecola. I dati all’interno di un dettagliato Report presumiamo utili all’amministrazione comunale per imbastire una programmazione di interventi sulla base dei livelli di criticità emersi nelle varie frazioni.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Maria Grazia PROIETTI 2020-07-01 16:06:49
    Io non ho capito: tre preti fra S. Giacomo e Cortaccione e uno solo per Sacro Cuore e S. Sabino?.....
    Paolo 2020-06-30 22:54:58
    Buonasera, sono un appartenente della parrocchia di San Gabriele dell'Addolorata di Cortaccione, vorrei fare delle esternazioni in merito ai frequenti.....
    Moreno angeli 2020-06-29 11:02:45
    Carlo Alberto, perlomeno è rimasto il ricordo. Il ricordo di noi amici di una volta. Quello dei ragazzi di oggi,.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-06-29 06:56:21
    Speranze di gioventù andate tutte deluse grazie al tradimento dei sindacati, dei partiti sedicenti di sinistra. e del menefreghismo generale......
    Alexandra Almon 2020-06-26 22:57:11
    Carissimo Gianni Burli, la tua situazione sembra la fotocopia di quanto vissuto da noi negli ultimi due anni. Grazie a.....