“Elettra, ritorno alla terra” , in scena al Teatro Romano

  • Letto 503
  • 25 Agosto 2023 ore 21.00

    L’evento spettacolo “Elettra, ritorno alla terra” sarà in scena il 25 Agosto all’interno della cornice del prestigioso Teatro Romano di Spoleto, dove la tragedia greca di Euripide prenderà vita ed accompagnerà gli spettatori in un viaggio di emozioni e di sorprese, grazie alla collaborazione e all’amicizia tra “Il filo rosso” e “Agape teatro”, due associazioni di giovani che rispettivamente a Spoleto e a Bevagna, si occupano di arte e cultura.

    Il progetto è patrocinato dal comune di Spoleto ed è in collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale e Teatro Romano di Spoleto, Direzione Regionale Musei Umbria, ed è finanziato da Sviluppumbria, all’interno del bando per il sostegno di progetti nel settore dello spettacolo dal vivo – Anno 2022 – a valere sui fondi POR – FESR 2014-2020 Asse 3 – Azione 3.2.1.

    Dopo il grande successo ottenuto nelle repliche di Bevagna, Montefalco, Spello, Trevi, Castel Ritaldi, Massa Martana, Campello sul Clitunno e San Giustino, l’Elettra di Euripide si appresta a incantare il pubblico di Spoleto ed è all’interno degli appuntamenti del calendario Accade d’estate a Spoleto 2023.

    La messa in scena è diretta da Francesco Bolo Rossini, che ha sapientemente riproposto questo affascinante spettacolo, inizialmente portato in scena da Massimo Castri nel 1994 per il Teatro Stabile dell’Umbria. La produzione vede come protagonisti tre talentuosi attori di fama nazionale e internazionale: Deniz Özdoğan, acclamata attrice del Teatro Greco di Siracusa, vestirà i panni di Elettra, mentre Mauro Racanati, noto co-protagonista della soap opera italiana “Un posto al sole”, interpreterà il ruolo di Oreste. Olga Rossi, che ha lasciato il segno con la sua interpretazione nella serie televisiva “I delitti del BarLume” e nel film “7 Minuti” diretto da Alessandro Gassmann, sarà Clitennestra. Al loro fianco, coordinati dall’Associazione Agape Teatro, una squadra di 20 performers tra cui attori, cantanti e ballerini cui si aggiungono un terzetto di musicisti che, dopo aver composto musiche originali, si esibirà dal vivo. Direzione artistica di Davide Gasparrini, musica e coreografie saranno rispettivamente curate da Danilo Tamburo e Veronica Taccucci. Grande fermento per l’allestimento della poderosa scenografia, che ricrea un’arena trasformata in un campo di terra petrosa e solcata, faticosamente arata e che vede la stretta collaborazione tra personale locale e professionisti affermati come Lidia Trecento, scenografa di chiara fama; per le luci, appannaggio di Mauro e Michele Palini, ci si è avvalsi, in fase di progettazione e realizzazione, di un light designer come Valerio Tiberi; prestigiosa collaborazione, inoltre, per ciò che riguarda i costumi poiché le sarte locali saranno guidate da un maestro di eccellenza come Daniele Gelsi, costumista di origini umbre che lavora ormai da anni per importanti produzioni teatrali e cinematografiche e in numerose collaborazioni con importanti personaggi del calibro di Giorgio Albertazzi, Gigi Proietti al Globe Theatre, Michele Placido, Daniele Salvo, Giancarlo Marinelli solo per citarne alcuni.

    Da non perdere l’opportunità di vivere un’esperienza teatrale unica e irripetibile, in un connubio perfetto tra teatro, musica, canto e danza.
    “Elettra, ritorno alla Terra” è un’opera che incanterà gli animi del pubblico, regalando emozioni intense e coinvolgenti.

    Per biglietti e altre informazioni chiamare il 3281531304 o info@associazionilfilorosso.it.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]