Ducato Futsal Spoleto: nel fine settimana non solo la prima squadra

  • Letto 473
  • Sabato alle 15 al PalaRota arriva il Rivo per l’ultima sfida del girone di Coppa Italia, Restani: “Non possiamo che essere soddisfatti per questo progetto che è all’anno zero”

    Settimana molto intensa per la Ducato Spoleto Futsal, alle prese anche con lo smaltire la delusione per il brutto risultato di Cannara che l’ha, di fatto, estromessa dalla Coppa Italia di categoria.

    “Non facciamo un dramma per questa sconfitta; – dice il responsabile del progetto futsal, Matteo Restani – ma lo consideriamo solo un capitolo da cui fare esperienza per il prosieguo di questa stagione e non solo. Un brutto risultato era nell’ordine delle cose, anche se non vogliamo nemmeno nascondere la delusione, perché i ragazzi ce la stanno mettendo tutta e non possiamo che essere soddisfatti per questo progetto che è all’anno zero”.

    Un’iniziativa quella del Futsal che ha un solo obiettivo: quello di creare una prima squadra con la spinta dal basso del settore giovanile, prendendo ad esempio il calcio a 11.

    “Vogliamo che la nostra prima squadra sia un seme da piantare e che, soprattutto, sia esempio per i ragazzi che si vorranno avvicinare a questa disciplina. Avremo tutta la pazienza necessaria al riguardo, iniziando dalla partecipazione ai campionati dell’attività di base”

    Campionati la cui partenza è stata ufficializzata proprio in queste ore dalla Federazione.
    “Gli esordienti under 13 ed i pulcini under 11 esordiranno in questo fine settimana nei tornei che l’Umbria ha dedicato loro. Domenica mattina i primi giocheranno in casa a S.Giacomo contro il Città di Norcia; i secondi andranno ospiti dello Junior Carpine Magione”.

    E ci sarà spazio anche per gli under 15.
    “Siamo veramente contenti di avere una squadra iscritta anche a questo campionato. Ci dovrebbero essere ben 16 squadre al via, divise in due gironi: veramente un buon numero che sta a testimoniare l’interesse per il futsal che sappia anche affiancare il calcio”.

    Tornando alla prima squadra, sabato al PalaRota alle 15, ci sarà l’ultimo impegno in Coppa Italia: a Spoleto arriverà il Rivo, prima in classifica del girone, grazie alle quattro vittorie (su quattro partite) messe in bacheca nelle scorse settimane, un bel banco di prova per Rosi (foto sotto) e compagni.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....