Corsa dei Vaporetti 2018: chiuse le iscrizioni, 70 equipaggi e Street food in arrivo

  • Letto 1479
  • Testata_Due_Mondi_newsLe jeux sont faits. Ufficialmente chiuse le iscrizioni alla 54esima corsa dei Vaporetti di Spoleto. Saranno 70 gli equipaggi che quest’anno percorreranno le curve della città inseguendo il titolo dell’edizione 2018. I partecipanti, 60 equipaggi di adulti e 10 under 18, saranno presentati al pubblico nella festa in programma per sabato 9 Giugno in piazza Garibaldi quando spingitori, piloti, Miss e sponsor saliranno in passerella per prendersi il classico applauso di incoraggiamento in attesa del tifo da stadio che sempre accompagna i giorni di gara.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    Quest’anno la corsa si svolgerà dal 15 al 17 Giugno lungo il percorso cittadino e, nei pressi di Piazza Garibaldi, dove come di consueto è previsto l’arrivo, si terrà un vero e proprio Festival dello Street Food. Cibo da strada italiano e internazionale ad accompagnare le varie fasi di un’altra edizione da record che ha visto anche il massiccio coinvolgimento da parte delle scuole cittadine. Un progetto infatti ha coinvolto gli studenti delle medie cittadine e di gran parte delle superiori producendo 1098 elaborati tra cui disegni, la partecipazione di due equipaggi alla corsa under 18, la realizzazione di ben due vaporetti e la creazione di abiti per le finaliste del concorso Miss Vaporetto.
    In attesa di entrare nel vivo del programma, gli equipaggi si preparano per la sessione di foto istituzionali che si terrà in città il 26 e il 27 maggio e alla quale il Comitato Organizzatore, presieduto da Fabrizio Luchetti, si raccomanda di partecipare.
    On line gli aggiornamenti su http://vaporettispoleto.it/ e sulla pagina Facebook @Vaporettispoleto

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Andrea 2019-10-18 13:37:56
    Una persona che quando parla si capisce cosa dice, peccato che non si candidi lei a rappresentare l'Umbria e Spoleto......
    Sonia Comessatii 2019-10-15 22:00:10
    Non mi sembra un atto serio e circostanziato se non fanno il nome dell'assessore competente. Chi è? Lavori pubblici? Scuola?
    Stefano Conti 2019-10-15 17:08:07
    prima la cina con brunini e poi non si è fatto niente, poi dovevano salvare la minerva e anche li.....
    Anna 2019-10-09 23:42:41
    Buonasera volevo informarvi che il cognome Non bellomo ma belluomo riferendomi al articolo sul artista corrado belluomo.
    Marco Morichini 2019-10-08 22:50:46
    Spero che la notizia del raddoppio ferroviario Terni-Spoleto non sia solo campagna elettorale!