Castel Ritaldi inaugura il ‘Labirinto attivo’, laboratorio e galleria ludico pedagogica

  • Letto 487
  • Sabato 15 aprile alle 10.30 alla Biblioteca comunale. Seguirà taglio del nastro per il completamento dei lavori di Viale Martiri della resistenza

    Sabato 15 aprile alle 10.30 nella sala multifunzionale della Biblioteca Comunale di Castel Ritaldi si terrà la presentazione e l’inaugurazione del progetto ‘Labirinto attivo’, laboratorio e galleria ludico pedagogica. “Si tratta di un nuovo spazio aggregativo, multifunzionale – ha spiegato il sindaco della città, Elisa Sabbatini – per favorire la crescita culturale e il rafforzamento del tessuto socioassistenziale e di cura. L’intervento mira al miglioramento dei servizi di base della popolazione e alla valorizzazione dell’ambito urbano e dello sviluppo del turismo accessibile. È un progetto a cui tengo molto e che porto avanti fin da quando ero assessore, pensato soprattutto per i giovani”.

    Oltre al sindaco, sarà presente la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e altre autorità locali. Seguirà il taglio del nastro per il completamento dei lavori di Viale Martiri della resistenza.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....