Corsa per il titolo di ‘Capitale Italiana della Cultura 2018’: Spoleto è fuori

  • Letto 1499
  • (DMN) – Alghero, Aquileia, Comacchio, Erice, Ercolano, Montebelluna, Palermo, Recanati, Settimo Torinese e Trento. Sono queste le dieci città selezionate all’unanimità, tra le 21 partecipanti,  dalla commissione del  Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per comporre la griglia delle città finaliste per il titolo di ‘Capitale Italiana della Cultura 2018’. Termina così il sogno di Spoleto di raggiungere l’ambito traguardo. Alla città che il prossimo 31 gennaio, alle ore 15:00, verrà conferito il titolo di ‘Capitale Italiana della Cultura’, verrà assegnato un contributo di 1 milione di euro e l’esclusione delle risorse investite nella realizzazione del progetto dal vincolo del patto di stabilità. Nella corsa al titolo 2017, Spoleto, inserita tra le nove città finaliste, venne battuta da Pistoia.BANNER-DUE-MONDI

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]