Capitale italia della cultura 2025, prosegue il percorso avvicinamento all’audizione del 21 marzo al Ministero della Cultura

  • Letto 501
  • Da domani il countdown nei canali social del Comune di Spoleto con foto e info sul progetto “La cultura genera energia”

    Prosegue per Spoleto, tra le dieci città finaliste per la nomina a Capitale italiana della Cultura 2025, il percorso di avvicinamento all’audizione in programma a Roma il prossimo 21 marzo.

    Ieri sono stati inviati tutti i materiali utili per le attività di comunicazione che il Ministero della Cultura effettuerà nei prossimi trenta giorni, per la promozione del progetto “La cultura genera energia” con cui Spoleto è riuscita ad entrare nella short list.

    Quattro i concetti principi che hanno guidato tutta la fase di ideazione e progettazione del documento – Crea, Rigenera, Aggrega e Innova – frutto di un lavoro corale che ha coinvolto 54 soggetti, tra istituzioni culturali, associazioni, cittadini, imprenditori, fondazioni e cooperative sociali.

    Siamo molto soddisfatti del percorso fatto fin qui e siamo molto fiduciosi della bontà e della validità del progetto – sono state le parole dell’assessore Danilo ChiodettiIl gruppo di lavoro interno, il Comitato tecnico-scientifico, la città nelle sue diverse declinazioni hanno tutti lavorato con passione e serietà per costruire non solo un dossier, come richiesto dal concorso, ma una vera e propria idea della Spoleto del futuro, di quello che potrà e dovrà essere la nostra città nei prossimi anni”.

    A partire da domani, nei canali social del Comune di Spoleto (Facebook e Instagram), inizierà il countdown che ci accompagnerà fino alle audizioni del 21 marzo, attraverso la pubblicazione di foto e pillole del progetto “La cultura genera energia”. ​

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....