A,Spoleto il seminario “Lettura e giovani: quartieri, comunità locale e storie per tessere relazioni”

  • Letto 820
  • sabato 15 giugno a partire dalle ore 9 presso la Sala Frau

    L’importanza della lettura ad alta voce fin dalla più tenera età è protagonista di un convegno e di ben due laboratori pratici. “Lettura e giovani: quartieri, comunità locale e storie per tessere relazioni”, questo il titolo del seminario in programma sabato 15 giugno a partire dalle ore 9 presso la Sala Frau, nell’ambito di “Agenda Urbana” finanziato dal Comune di Spoleto. Oltre alle autorità locali e ai referenti della cooperativa Il Cerchio, all’evento prenderanno parte il professor Federico Batini, docente di pedagogia sperimentale all’Università degli Studi di Perugia, che interverrà sul tema “Lettura e sviluppo: perché leggere ai bambini sin dalla nascita? Le evidenze nella ricerca”, e la dottoressa Martina Evangelista, direttrice dell’associazione Pratika e coordinatrice nazionale dei circoli LaAV (Lettura ad Alta Voce), che relazionerà sull’argomento “Lettura e sviluppo: ruolo dei genitori e ruolo delle istituzioni scolastiche. Le pratiche”.

    Il seminario sarà incentrato sull’importanza della lettura come metodologia educativa e come strumento da poter utilizzare, soprattutto con i giovani. A tal proposito verrà presentato il lavoro svolto sulla Ricerca-Azione, un progetto anch’esso finanziato dal Comune e realizzato da Il Cerchio, che mira a coinvolgere i ragazzi delle scuole medie per renderli protagonisti, nella ricerca di problematiche e nella proposta di eventuali soluzioni per alcune aree “difficili” della città, come Piazza della Vittoria e la zona PEP di San Martino in Trignano. Le azioni sono state svolte con la preziosa collaborazione dell’Istituto Comprensivo Spoleto 1 “Della Genga – Alighieri”
    In programma, a partire dalle 15, anche due laboratori pratici tenuti dal Professor Batini (“Leggere 0-6: cosa, quando e come”) e dalla dottoressa Evangelista (“Leggere con gli adolescenti. L’esperienza di LaAV: come aprire un circolo LaAV”). I laboratori sono aperti a tutti (genitori e figli) previa iscrizione.
    Per informazioni: 3354967422, oppure progettazione@ilcerchio.net.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....