Anche il Festival dei Due Mondi alla II Assemblea del Forum Culturale Italia Cina

  • Letto 226
  • A Palazzo Barberini a rappresentare il Festival c’era il direttore artistico Giorgio Ferrara

    Il direttore artistico del Festival dei Due Mondi, Giorgio Ferrara ha preso parte venerdì alla II Assemblea del Forum Culturale Italia Cina che si è tenuto al Museo Nazionale d’arte antica di Palazzo Barberini a Roma.

    Al Forum hanno partecipato le principali realtà culturali dei due Paesi, alla presenza, fra gli altri, del Ministro  dei Beni e delle Attività Culturali,  Alberto Bonisoli, del Ministro della Cultura cinese, Luo Shugang e del coordinatore nazionale del forum Francesco Rutelli.
     
    Giorgio Ferrara è intervenuto per l’area tematica dello spettacolo ricordando gli accordi già intrapresi e le iniziative in corso con la Cina e descrivendo, inoltre, i progetti futuri di scambio spettacoli e coproduzioni.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Bella prova nel nuoto per il Team Special Olympics Spoleto - Due Mondi News - Arcobaleno Sport 2019-06-20 01:51:34
    […] Bella prova nel nuoto per il Team Special Olympics Spoleto  Due Mondi News […]
    SevenSpò, per due giorni Spoleto sarà capitale del rugby - Due Mondi News - Arcobaleno Sport 2019-06-15 09:50:15
    […] SevenSpò, per due giorni Spoleto sarà capitale del rugby  Due Mondi News […]
    Federico 2019-06-08 17:54:39
    La meraviglia della tua arte narra il tuo nobile sentimento la tua bellezza esteriore e l'intelletto per distinguersi da chi.....
    Spoleto, lunedì la presentazione del progetto di riqualificazione del Circolo Tennis - Due Mondi News - Arcobaleno Sport 2019-06-07 14:50:56
    […] Spoleto, lunedì la presentazione del progetto di riqualificazione del Circolo Tennis  Due Mondi News […]
    carlo 2019-06-03 18:09:02
    se la cantano e se la sonano sempre fra di loro...i preti e le monache si fanno santi...i poliziotti e.....