Ancora Silvia Colasanti per il primo sipario del Festival dei Due Mondi 2019

Ieri sera l’annuncio di Giorgio Ferrara

(DMN) Spoleto – per la seconda volta consecutiva, sarà un’Opera inedita, firmata Silvia Colasanti ad inaugurare il Festival dei Due Mondi. Dopo il successo di Requiem in Piazza Duomo nel 2017 e Minotauro per la ‘prima’ dell’edizione 2018 sarà “Proserpine” ad aprire Spoleto62.

L’Opera sarà presentata al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, il 28 giugno, in lingua inglese.

[wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

A dare l’annuncio al pubblico del Caio Melisso,  è stato, ieri sera,  il direttore artistico del Festival, Giorgio Ferrara, nel corso della conversazione che ha preceduto la proiezione di Amahl e i visitatori notturni, appuntamento natalizio del Festival.

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
Alex 2024-04-20 21:19:21
Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....