“70° anniversario del voto alle donne – Le donne nella Resistenza”: mercoledì al Complesso di San Nicolò una conferenza con la partigiana Lidia Menapace

  • Letto 722
  • Mercoledì 13 aprile 2016, ore 10.30 al Complesso Monumentale di San Nicolò si tiene la conferenza dal titolo “70° anniversario del voto alle donne – Le donne nella Resistenza”. Interviene la partigiana Lidia Menapace.

    L’incontro è stato organizzato dall’Amministrazione Comunale e dall’ANPI Spoleto e inseito tra gli appuntamenti in programma per celebrare la ricorrenza del 25 aprile, giorno della Liberazione.BANNER-DUE-MONDILidia Brisca Menapace è nata a Novara, il 3 aprile 1924. Giovanissima prende parte alla Resistenza partigiana come staffetta. A soli 21 anni consegue la laurea col massimo dei voti in Letteratura italiana all’Università Cattolica di Milano, e si impegna nei movimenti cattolici, in particolare nella FUCI (Federazione Universitaria Cattolica Italiana), e successivamente nella Democrazia Cristiana. Nel 1964 si trasferisce a Bolzano, dopo il matrimonio con il medico trentino Nene Menapace, ed è la prima donna eletta nel Consiglio Provinciale di Bolzano e anche la prima donna ad entrare nella Giunta provinciale come assessora alla Sanità, sempre in quella legislatura. Partecipa alla fondazione del quotidiano “il manifesto” (1969) sul quale scriverà regolarmente fino alla metà degli anni Ottanta. Nel 2006 è eletta al Senato nelle liste di Rifondazione Comunista. Dall’aprile 2011 entra a far parte del Comitato Nazionale ANPI.

    foto:www.traniviva.it

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Sonia Comessatii 2019-10-15 22:00:10
    Non mi sembra un atto serio e circostanziato se non fanno il nome dell'assessore competente. Chi è? Lavori pubblici? Scuola?
    Stefano Conti 2019-10-15 17:08:07
    prima la cina con brunini e poi non si è fatto niente, poi dovevano salvare la minerva e anche li.....
    Anna 2019-10-09 23:42:41
    Buonasera volevo informarvi che il cognome Non bellomo ma belluomo riferendomi al articolo sul artista corrado belluomo.
    Marco Morichini 2019-10-08 22:50:46
    Spero che la notizia del raddoppio ferroviario Terni-Spoleto non sia solo campagna elettorale!
    daisy 2019-09-11 18:20:47
    Per caso fra i vari artisti c'è anche FABRIZIO CONSOLI? l'ho sentito in Germania dove è famosissimo . Grazie