• Letto 452
  • Teatro affollato per la prima della celebre opera incompiuta

    di Giacomo Puccini, in replica al Teatro Nuovo di Spoleto

    questa sera alle ore 20.30 e domani alle ore 17.00

    Una prima memorabile quella che si è tenuta ieri sera al Teatro Nuovo di Spoleto della Turandot di Giacomo Puccini, su libretto di Giuseppe Adami e Renato Simoni, con il finale composto da Luciano Berio. Euforica la reazione del pubblico per il nuovo allestimento firmato da Alessio Pizzech. Dieci minuti di applausi per tutti i cantanti solisti, il coro e l’orchestra. Presenti alla serata numerosi ospiti e autorità tra cui Raphael Schutz, ambasciatore dello Stato di Israele presso la Santa Sede, in visita a Spoleto per l’occasione.

    Turandot sarà nuovamente in scena al Teatro Nuovo di Spoleto questa sera, sabato 16 settembre (II rappresentazione) ore 20.30 e domenica 17 settembre (III rappresentazione) alle ore 17.00. Le recite proseguiranno nella Stagione lirica regionale 2023 dal 18 al 23 settembre nei principali teatri dell’Umbria [spettacoli: Teatro Morlacchi di Perugia, lunedì 18 e martedì 19 settembre 2023, ore 20.30; Politeama Clarici di Foligno, mercoledì 20 settembre, ore 20.30; Teatro degli Illuminati di Città di Castello, giovedì 21 settembre, ore 20.30; Teatro Comunale di Todi, venerdì 22 e sabato 23 settembre 2023, ore 20.30].

    La regia dello spettacolo è di Alessio Pizzech – affiancato dall’assistente alla regia Lisa Nava, in un allestimento scenico di Andrea Stanisci, con i costumi di Clelia De Angelis e le luci di Eva Bruno. Alla direzione dell’orchestra O.T.Li.S. del Teatro Lirico Sperimentale il maestro ternano Carlo Palleschi, che ha avuto il suo debutto come direttore proprio allo Sperimentale di Spoleto più di trent’anni fa. Coro e Coro delle voci bianche del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, diretti dal maestro Mauro Presazzi.

    Interpreti dello spettacolo e della stagione sono i cantanti risultati vincitori e idonei dei Concorsi 2022 e 2023, oltre ad altri selezionati dalla Direzione artistica tra i cantanti che si sono presentati alle audizioni e quelli delle scorse edizioni. Ieri sera Suada Gjergji era Turandot; Francesco Domenico Doto Altoum; Giordano Farina Timur; Dario Di Vietri Calaf; Alessia Merepeza Liu’; Davide Peroni Ping; Oronzo D’urso Pong; Roberto Manuel Zangari Pang; Luca Failla Un mandarino; Francesco Domenico Doto Il Principe di Persia. 

    Maestri collaboratori: Dahyun Kang, Mauro Presazzi, Pablo Salido Pulido, Lorenzo Tomasini e Antonio Vicentini. Personale tecnico, organizzativo e amministrativo dello Sperimentale.

    La conferenza di presentazione dello spettacolo si è tenuta alle ore 18.00 alla Galleria Polid’Arte (ingresso da piazza della Signoria) e sono intervenuti il condirettore artistico Enrico Girardi e il regista Alessio Pizzech. 

    La stagione lirica regionale si concluderà con un concerto lirico vocale al Teatro Sergio Secci di Terni, il giorno domenica 24 settembre 2023 alle ore 18.00.

    I biglietti sono acquistabili sul circuito online https://ticketitalia.com/ oppure recandosi presso le rivendite autorizzate Ticket Italia.

    Le attività 2023 sono rese possibili grazie a Ministero della Cultura; Regione Umbria; Comune di Spoleto; Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto; Fondazione Francesca, Valentina e Luigi Antonini; Meccanotecnica Umbra S.p.a.; BCC della Provincia Romana; Monini S.p.a.; Urbani Tartufi S.r.l. e grazie alla collaborazione della Provincia di Perugia e dei Comuni di Perugia, Terni, Città di Castello, Foligno e Todi. La stagione gode del patrocinio della Regione Umbria, dell’Assemblea Legislativa della Regione Umbria, della Camera di Commercio dell’Umbria e di Rai Umbria.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
    La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
    Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
    Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
    Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
    Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....