Successo per il trekking lungo l’Antica via Romano-Lauretana

‘Evento, inserito nel programma di “Spoleto di Primavera”, organizzato in stretta sinergia con la locale sezione del Club Alpino Italiano (CAI) e sotto il coordinamento dell’Università di Camerino

Circa 100 appassionati si sono dati appuntamento ieri, mercoledì 1 maggio, in occasione del trekking del tratto umbro dell’Antica via Romano-Lauretana, la storica via che i pellegrini percorrevano da Roma a Loreto lungo la direttrice Spoleto, Camerino, San Severino.

L’Evento, inserito nel programma di “Spoleto di Primavera”, organizzato in stretta sinergia con la locale sezione del Club Alpino Italiano (CAI) e sotto il coordinamento dell’Università di Camerino, ha registrato una massiccia partecipazione di trekkers lungo i 12 km del percorso, da Le Vene a Terne, nel Comune di Sellano.

Ad aprire la giornata, la Professoressa Emanuela Di Stefano dell’Università di Camerino e Responsabile Scientifico del progetto, la quale, salutando gli intervenuti, ha tenuto a ribadire quanto la riscoperta e la valorizzazione dell’antica via non sia solo un progetto di carattere eminentemente storico, religioso e culturale ma anche dalle evidenti implicazioni turistiche di promozione “slow” dei territori.

Gli organizzatori ringraziano per la splendida accoglienza la PRO-LOCO di Cammoro-Orsano, che, oltre alla visita guidata dell’antico mulino di Molini, splendido esempio di archeologia industriale, ha offerto una degustazione di prodotti tipici del territorio.

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Aurelio Fabiani 2022-06-30 06:49:11
Sicuramente il Sindaco Sisti sull 'ospedale e' più muto di una mummia, ma un comunicato come questo del City Forum.....
Adolfo Sandri Poli 2022-06-11 01:36:02
Mi congratulo co rinnovata speranza con i Consiglieri Grifoni, Dottarelli, Cretini, Imbriani, Profili, (l'ordine dei nomi è casuale) per le.....
Francesco 2022-05-23 08:10:44
Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
Francesco 2022-05-18 23:11:12
Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
Pover fratello mio