Spoleto, stop al rischio coronavirus negli ambienti chiusi grazie alla sanificazione ad ozono

  • Letto 7444
  • In cosa consiste l’importante servizio offerto dalla lavanderia Waterland di viale Trento e Trieste 

    (DMN) Spoleto – il termine “sanificazione” viene usato sempre con più frequenza da quando il mondo é alle prese con l’emergenza legata alla pandemia del Coronavirus Covid-19. La sanificazione degli oggetti e degli ambienti é essenziale per garantire la sicurezza di tutti e impedire al virus continuare la propria corsa.

    Per quanto riguarda le attività commerciali, é importantissimo sanificare gli ambienti per tutelare la salute dei lavoratori e dei clienti. Per questo, la lavanderia Waterland di viale Trento e Trieste 169 a Spoleto,  con tredici anni di esperienza alle spalle,  propone la sanificazione di oggetti ed ambienti tramite un generatore di ozono.

    Come funziona? – “L’ozono – spiega il titolare Paolo Merli – é un gas naturale che prodotto dal nostro macchinario in maniera totalmente bio e non dannosa per l’uomo,  possiede un forte potere disinfettante in grado di eliminare su materiali e negli ambienti di lavoro la presenza di virus, acari, insetti, spore, muffe, sostanze chimiche dannose e persino fumo e odori.
    Questo succede perché, nel momento in cui l’ozono entra in contatto con della materia organica, si innesca una reazione di ossidazione; I microrganismi ‘viventi’ vengono uccisi mentre le molecole degli odori sono trasformate in altre molecole innocue e prive di odore.”

    La sanificazione ad ozono di uffici, negozi e non solo“Sono sempre più le attività che si rivolgono a noi – prosegue Merli – per sanificare i propri ambienti. Con i nostri macchinari stiamo sanificando gli uffici della pubblica amministrazione, numerose attività commerciali ed i mezzi ad uso sanitario come ad esempio le ambulanze della pubblica assistenza”.

    L’importanza di affidarsi ai professionisti – “In generale ma soprattutto in un momento come questo – sottolinea Merli – é bene affidarsi ai professionisti per quanto riguarda la sanificazione degli ambienti. Le soluzioni ‘fai da te’ possono essere dannose per la salute oltreché inefficaci nel contrasto al virus. I nostri macchinari sono prodotti in italia, brevettati e certificati tramite ricerche universitarie, producono un ozono stabilizzato ed assolutamente non nocivo per l’uomo tantomeno sugli alimenti o sulle superfici. La sanificazione viene effettuata da personale specializzato in grado di rendere efficace ogni singolo intervento nella massima sicurezza. Ogni sanificazione viene certificata e garantita.”

    In Italia, la sanificazione ad ozono è stato riconosciuto “presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri, virus, spore, ecc.” dal Ministero della Salute con prot. n. 24482 del 31 luglio 1996 e “agente disinfettante e disinfestante nel trattamento dell’aria e dell’acqua” con CNSA del 27 ottobre 2010. Il D.LGS 81/2008 è un fondamentale che impone ai datori di lavoro di valutare tuttii rischi per i lavoratori dipendenti derivanti dalla salute dell’ attività/luogo di lavoro. La sanificazione degli ambienti, prevede un credito d’imposta del 50%.

    Per tutte le informazioni: Lavanderia Waterland – Merli Group , viale Trento e Trieste 169, contattare  dalle 9.30 alle 20.00, il numero fisso 0743670589, WhatsApp 3208609457 oppure la pagina Facebook ufficiale della lavanderia

    INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

     

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo neri 2020-09-26 12:07:47
    Ho una mezza idea che chi ha rubato la reliquia, non sapendo che farsene e visto il polverone sollevato, l'abbia.....
    Fabrizio 2020-09-20 13:05:13
    Considerando che la popolazione spoletina non ha ancora compreso se esiste una politica per la città da parte di questa.....
    Gianni 2020-09-09 02:36:29
    Se le impiegate fossero anche cortesi e educate verso il prossimo e le persone che reputano inferiori a loro (.....
    Tennis, si ferma in semifinale l'avventura di Ginevra Batti ai campionati italiani Under 11 | Gtennis Associazione Sportiva Dilettantistica 2020-09-05 06:47:09
    […] di Re.Ber. “Vivere una favola”, cantava Vasco Rossi. Ginevra Batti, talentuosa tennista spoletina di soli 10 anni che gioca.....
    Claudio Balducci 2020-08-27 11:11:23
    Bene,almeno qualcuno prova a metterci la faccia.. Ci sono delle cose però che non rispondono alla realtà dei fatti, ed.....